tipress
MENDRISIO
30.03.2021 - 21:460

Buste preaffrancate per chi vota per corrispondenza

A chiederle è Massimiliano Robbiani tramite un'interrogazione

MENDRISIO - «I cittadini di Mendrisio, contrariamente a quelli di Lugano, devono ancora pagare di tasca propria le spese postali per ritornare in cancelleria la busta di trasmissione per il voto per corrispondenza».

Questo il presupposto che ha spinto Massimiliano Robbiani (Lega) a interrogare il Municipio chiedendo la possibilità di votare per corrispondenza senza dover far pagare pure le spese postali.

Quindi le seguenti domande:

- Come mai il Municipio di Mendrisio nel trasmettere il materiale di voto non allega una busta di trasmissione preaffrancata per chi desidera votare per corrispondenza?

- Quanto ammonterebbero, per ogni votazione, le spese di cancelleria allegando la busta preaffrancata per il voto per corrispondenza?

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-12 23:20:14 | 91.208.130.86