Tipress/RescueMedia
CANTONE
12.03.2021 - 20:400

Robbiani sul San Salvatore: «I ticinesi sono stufi, si faccia chiarezza»

Dopo i problemi di questa mattina il deputato leghista ha presentato un'interrogazione all'Ustra

MENDRISIO - Il tunnel del San Salvatore, per i ticinesi una croce... e basta. Dopo il crollo, il problema degli scoli, il processo e i nuovi problemi di questi giorni.

È sul piede di guerra il deputato leghista momò Massimiliano Robbiani che ha presentato oggi un'interrogazione al Governo, e all'USTRA, sulla questione.

«Allagamenti, muri che crollano, tubi che scoppiano e lavori infiniti che non risolvono niente, quella del San Salvatore dev'essere davvero una sfida insormontabile per l'USTRA», ironizza in maniera bellicosa Robbiani, che vuole sia fatta chiarezza sulla situazione e si chiede se la faccenda sia affrontata avvalendosi delle persone, e delle competenze giuste.

Da cui le domande al Cantone, riguardo agli ultimi problemi (cosa è successo e come mai), riguardo a chi se ne sta occupando (perché ci vuole così tanto tempo, come mai così tanti interventi e problemi), quanto è costato al cittadino e - dulcis in fundo - è davvero sicura la galleria del San Salvatore? 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-07 05:26:52 | 91.208.130.87