LUGANO / GRIGIONIIl Console ceco di Lugano si occuperà anche dei Grigioni

04.03.21 - 15:56
Il Ministero degli Esteri della Repubblica Ceca ha esteso la competenza territoriale del proprio Consolato.
Consolato Repubblica Ceca
Fonte ats
Il Console ceco di Lugano si occuperà anche dei Grigioni
Il Ministero degli Esteri della Repubblica Ceca ha esteso la competenza territoriale del proprio Consolato.
Così facendo Praga intende rafforzare il legame con i Grigioni, sia per la sua posizione strategica sia perché nel cantone risiedono molti cittadini cechi.

LUGANO - Il Ministero degli Esteri della Repubblica Ceca ha recentemente esteso al Canton Grigioni la competenza territoriale del Consolato Ceco con sede a Lugano, diretto da Riccardo Moriani.

La Repubblica Ceca desidera rafforzare ulteriormente il legame con i Grigioni perché vi risiedono cittadini cechi e per la sua posizione geografica strategica confinante con il Liechtenstein, l'Italia (Tirolo del Sud e Lombardia) e l'Austria (Vorarlberg e Tirolo).

L'estensione ai Grigioni del Consolato Ceco con sede a Lugano è stata approvata dalle autorità elvetiche secondo la Convenzione di Vienna. L'accordo internazionale regola «il territorio assegnato a un posto consolare per l'esercizio delle proprie funzioni». Si tratta in pratica della porzione di territorio sul quale un consolato esercita il proprio ruolo di rappresentanza diplomatica.

Secondo il comunicato odierno del Consolato Ceco, il rafforzamento della rete consolare in Svizzera, come in altre parti del mondo, risponde alle nuove necessità delle comunità ceche all'estero, in particolare in questi tempi difficili legati alla pandemia.

Il console Riccardo Moriani è cittadino svizzero e italiano e intrattiene forti legami con la Repubblica Ceca. È nato a Lugano nel 1963 e lavora a Lugano per un istituto bancario svizzero. Ha assunto la carica di Console nel 2010.

COMMENTI
 
streciadalbüter 1 anno fa su tio
La notizia del chissenefrega.
NOTIZIE PIÙ LETTE