tipress
LOCARNO
18.09.2020 - 19:540

«Vogliamo le bici sui bus»

I Verdi del Locarnese chiedono alle Fart di togliere il divieto

LOCARNO - Gli autobus nel Locarnese hanno sgobbato, quest'estate. Carichi di turisti e comitive, escursionisti, gente del posto. Tanto che le FART hanno dovuto aggiungere corse supplementari, e potenziare i mezzi. 

Gli ecologisti sono contenti. Dai Verdi del Locarnese, in un comunicato odierno, arriva un plauso allo sforzo logistico. Tuttavia - si legge - «ci sono ancora dei tasti dolenti» di cui «riconosciamo la difficile soluzione tecnica». 

Uno su tutti: il divieto di caricare le biciclette sui bus. «Questo stride con gli importanti investimenti pubblici nel settore della mobilità dolce» scrivono i Verdi. Il problema andrebbe risolto «potenziando l'offerta sia quantitativa che qualitativa». 

I Verdi sostengono la petizione lanciata da alcuni privati cittadini per il trasporto biciclette sui bus FART della Vallemaggia, e chiedono che esso venga esteso a tutte le linee da loro gestite.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-22 10:41:53 | 91.208.130.85