Tipress
CANTONE
27.11.2017 - 12:280

Il progetto "Peer to peer" in tutte le scuole medie

È quanto chiede Sara Beretta Piccoli al Consiglio di Stato

BELLINZONA - Estendere il progetto “peer to peer” a tutte le scuole medie del Canton Ticino. È quanto chiede Sara Beretta Piccoli (PPD) al Consiglio di Stato.

Il progetto - Lo scorso anno (2016) un gruppo di ragazzi ha seguito una formazione gestita da Croce Rossa Svizzera in collaborazione con la SUPSI, per diventare dei Peer Educator. I Peer Educator sono ragazzi che ricevono degli strumenti specifici per imparare a gestire i loro coetanei durante dei momenti di scambio all’interno delle classi su un tema specifico. A seconda del tema scelto dalla sede i ragazzi ricevono poi una formazione sui contenuti (la tematica).

Lo scorso anno a Pregassona il tema scelto è stato quello del cyberbullismo. Alla fine della formazione, durata 5 mesi, le coppie di Peer Educator, sono stati nelle classi di seconda e terza per stimolare la discussione sul tema.

Il progetto nelle classi «è stato accolto in modo molto positivo» ha fatto sapere Sara Beretta Piccoli.

Pertanto la deputata in Gran Consiglio chiede che il progetto venga esteso a tutte le scuole medie del Cantone.

Potrebbe interessarti anche
Tags
progetto
peer
scuole medie
tema
stato
scuole
tutte scuole medie
peer to
tutte scuole
beretta piccoli
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-23 09:22:54 | 91.208.130.87