Immobili
Veicoli

GRIGIONITicinesi sfuggono alla polizia e investono una donna

27.08.22 - 11:05
A bordo dell'auto due giovani di 26 e 29 anni. La vittima dell'incidente, una 24enne, è stata trasportata in ospedale
Polizia Comunale Coira
Fonte Ats
Ticinesi sfuggono alla polizia e investono una donna
A bordo dell'auto due giovani di 26 e 29 anni. La vittima dell'incidente, una 24enne, è stata trasportata in ospedale

COIRA - Il conducente di un'automobile con targhe ticinesi, che la polizia comunale di Coira ha voluto controllare verso le 2:00 della scorsa notte, invece di fermarsi ha premuto sul pedale dell'acceleratore. La vettura ha investito una donna di 24 anni che stava camminando sul marciapiede con altre due persone, che sono riuscite a mettersi in salvo appena in tempo.

La giovane è stata trasportata in ospedale; le sue condizioni non sono note. Secondo un comunicato della polizia comunale, una volta che gli agenti sono giunti sul luogo dell'incidente, nessuno dei due occupanti del veicolo - due uomini di 26 e 29 anni - si trovava più all'interno dell'abitacolo.

Per chiarire chi fosse alla guida è stato coinvolto il servizio scientifico della polizia cantonale. Per i due il ministero pubblico ha ordinato un esame del sangue e dell'urina. L'automobile è stata sequestrata.

NOTIZIE PIÙ LETTE