Polizia cantonale Grigioni
+1
LUMINO
23.06.2021 - 19:350
Aggiornamento : 24.06.2021 - 14:01

Incidente sull'A13, il furgone era fermo a un posto di blocco

Due persone sono leggermente rimaste ferite nel tamponamento avvenuto questo pomeriggio in territorio di Lumino.

L'autostrada A13, rimasta chiusa in direzione nord per circa un'ora, è stata nel frattempo riaperta.

LUMINO - Emergono nuovi dettagli riguardo all'incidente avvenuto questo pomeriggio - attorno alle 16.00 - sull'autostrada A13, in territorio di Lumino.

Il furgone, condotto da un 36enne, protagonista dello scontro era infatti fermo a un posto di blocco allestito dalla polizia retica - che segnalava la chiusura di una corsia dell'A13 - quando è stato violentemente tamponato da una Subaru con targhe ticinesi. Il conducente dell'automobile, un 58enne, non si era infatti accorto della presenza del furgone perché - come riportato dalla Polizia grigionese in un nota - era «concentrato sul veicolo di segnalazione».

 A cause del violento impatto i due veicoli - come già avevamo riportato in precedenza - si sono rovesciati: il furgone sul fianco e la vettura sul tetto. Entrambi i conducenti, rimasti leggermente feriti nello scontro, sono stati accompagnati dai soccorritori del SAM Moesano presso uno studio medico di Roveredo per degli accertamenti.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia ticinese per il disciplinamento del traffico, rimasto bloccato per circa un'ora in direzione nord.

Rescue Media
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-03 20:00:54 | 91.208.130.86