Foto lettore tio/20minuti
LUGANO
03.04.2021 - 23:360

Un'altra serata affollata in Piazza Cioccaro

Anche oggi sono numerose le persone che si sono date appuntamento in centro a Lugano

LUGANO - Sono molte le presenze che sono state registrate anche stasera in Piazza Cioccaro a Lugano. Una situazione che, nonostante la pandemia, in questi giorni si è verificata più volte. All'aria aperta sono attualmente consentiti assembramenti di al massimo quindici persone, ma in centro a Lugano tale numero non sembra venire rispettato.

«La polizia cercherà di anticipare gli assembramenti nei luoghi che conosciamo bene» aveva detto, in una recente intervista a tio/20minuti, il sindaco Marco Borradori, ricordando comunque che «se una pattuglia si trova davanti a duecento persone senza mascherina, diventa un po' difficile intervenire».

In ogni caso da ieri nel centro storico di Lugano (come pure in altre zone della città) è scattato l'obbligo di mascherina. Un obbligo che è però valido dalle 10 alle 19, quindi non nelle ore serali.

Per quanto riguarda un altro punto caldo della città sul fronte degli assembramenti, proprio negli scorsi giorni il Municipio di Lugano ha introdotto il divieto di portare oggetti pericolosi (quali le bottiglie di vetro) nell'area della Foce. Ed è anche stato previsto un rafforzamento dei controlli di polizia.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 14:33:31 | 91.208.130.89