Immobili
Veicoli

CONFINEUna 13enne annega nel Lago Maggiore

15.08.20 - 20:54
La ragazza, di origini egiziane, si è tuffata in acqua oggi attorno alle 17.00 e non è più riemersa.
Vigili del Fuoco
Fonte ats ans
Una 13enne annega nel Lago Maggiore
La ragazza, di origini egiziane, si è tuffata in acqua oggi attorno alle 17.00 e non è più riemersa.
Il suo corpo è stato recuperato dai sommozzatori a dieci metri di profondità. Il tentativo di rianimarla è stato inutile.

LUINO - Una ragazza di 13 anni di origine egiziana è morta dopo essersi tuffata nelle acque del lago Maggiore, nei pressi della foce del fiume Tresa, tra Luino e Germignaga (Varese). È accaduto oggi poco prima delle 17.00.

Sul posto sono giunti la Guardia costiera e i sommozzatori dei Vigili del fuoco, che hanno recuperato il corpo della tredicenne a dieci metri di profondità. I soccorritori del 118 hanno cercato invano di rianimare la ragazzina, rimasta troppo tempo sott'acqua. I sanitari dell'ospedale di Luino hanno solo potuto constatare il decesso.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO