CANTONE«Si comportano da randagi e si stanno abituando all'odore dell'uomo»

01.12.22 - 18:30
Gli avvistamenti di lupi nei centri abitati non sorprendono Sandro Rusconi: «Presto o tardi qualcuno ci inciamperà»
Deposit
«Si comportano da randagi e si stanno abituando all'odore dell'uomo»
Gli avvistamenti di lupi nei centri abitati non sorprendono Sandro Rusconi: «Presto o tardi qualcuno ci inciamperà»

LUGANO - Gli avvistamenti di lupi nei pressi dei centri abitati, sia in quel di Bodio che in valle di Blenio (con il recente abbattimento di un giovane esemplare), non sorprendono affatto Sandro Rusconi, vicepresidente dell'Associazione per la Protezione del Territorio dai Grandi Predatori (APTdaiGP).

«Con l'arrivo dell'inverno sono ormai tutti sul fondovalle - spiega -. Questi episodi sono la prova di quanto continuiamo a ribadire: lo spazio selvatico a loro disposizione è discretamente abbondante d'estate, anche se comunque insufficiente. Ma d'inverno si riduce dell'80%. Non sono casi isolati, in Ticino gli esemplari sono ormai più di una ventina e prima o poi qualcuno ci "inciamperà"».

Per Rusconi, questa migrazione a valle si traduce in un inevitabile problema di sicurezza, lo stesso messo in evidenza nell'interrogazione di Sara Imelli (Il Centro) consegnata ieri sul tavolo del Governo. «Cosa risponderanno? Che i lupi sono innocui per l'uomo. Io invece invito all'attenzione - prosegue il vicepresidente di APTdaiGP -. Anche perché quelli che circolano da noi non sono "veri lupi". Sono ibridati con il cane domestico. Di conseguenza non si comportano da veri lupi, ma più da cani randagi. E sono confrontati quasi quotidianamente con l'odore dell'essere umano, anche d'estate».

Questi incroci, secondo Rusconi, sono meno diffidenti e più sfrontati. «Il lupo d'altra parte è un animale opportunista. Si è insistito nel lasciarlo riprodursi in un ambiente a lui inadatto. Chi pensava di fare una favore alla specie, permettendo che si diffondesse sull'arco alpino, non ha fatto un favore né al lupo, né all'uomo».

Pochi, stando a Rusconi, i passi mossi fino a ora. «La Convenzione di Berna, riunitasi a Strasburgo, ha respinto la richiesta della Confederazione di catalogare il lupo non più come specie "rigorosamente protetta" ma solo "protetta". Questo è un problema. La nostra proposta? Ritirare la nostra adesione e proporre una firma con riserva sui grandi predatori».

COMMENTI
 
Mat78 2 mesi fa su tio
Dovremmo fondare una nuova associazione per la protezione del territorio dai beoti
Spoofer 2 mesi fa su tio
Vuoi svuotare il territorio?
Mat78 2 mesi fa su tio
Se c'è una specie che merita di essere sterminata per il bene del pianeta, questa non è certo quella del lupo...
Mat78 2 mesi fa su tio
La controffensiva è partita, canne di fucile che spuntano da ogni cespuglio...che schifo. Adesso usano anche la strategia del lupo cattivo che è pericolo per l'uomo. Fate vomitare.
Geni986 2 mesi fa su tio
Ma tipo aspettare l'analisi dei capi abbattuti prima di pubblicare il signore che parla di ibridi? PS io sono coi contadini...
prophet 2 mesi fa su tio
Mi chiedo come facciano 8n altre parti del mondo a vivere gli esseri umani dove nelle città girano anche orsi e moose (molto più aggressivi verso l’uomo).Convivenza certo non facile ma uno studio o articolo pubblicato poco tempo fa evidenziava che la grande maggioranza dei pascoli aggrediti era poco o nulla custodita.
giàgggià 2 mesi fa su tio
Bè…. Gurano col fucile! 🙏🏻🙏🏻🙏🏻 Dai, sù!
Lupo mannaro 2 mesi fa su tio
In primis, un ibrido non é un lupo ma un ibrido. De facto non protetto alla pari de lupo. Secondo, il lupo é presente in Svizzera da una ventina d'anni. Attacchi totali sull'uomo, 0. Numero tondo e facile da ricordare. Terzo, in Italia non ci sono attacchi da parte del lupo da più di 80 anni, e si pensa che il lupo fosse infetto da rabbia. Quarto, il lupo é un predatore opportunista e sfrutterà ogni opportunità. Eviterei di mandare mio figlio di 5 anni a spasso di notte in una zona frequentata da lupi. Ma non lo manderei a spassio di notte a prescindere, si chiama buon senso. Siamo proprio governati da cialtroni...
IlBiologo 2 mesi fa su tio
La narrazione che vuole il lupo innocuo per l'essere umano è un'invenzione ingenua e buonista. In realtà nelle valli alpine gli attacchi mortali agli esseri umani sono stati numerosissimi. Almeno une trentina sono documentati negli archivi parrocchiali ticinesi tra il 1750 e il 1850 con le dispense richieste al vescovo di poter celebrare i funerali delle teste. Quindi, prima raccontare favole, bisognerebbe informarsi bene.
gruzi 2 mesi fa su tio
e dal 1850 al 2022 quanti sono stati ?
Lupo mannaro 2 mesi fa su tio
Egregio Sig. Biologo, lei sa che la rabbia era diffusissima e che tra il 1750 e 1850 non si sapeva cosa fosse? Lo sa che la rabbia altera il comportamento di chi ne é infetto? Bene, allora prima di dire le baggianate che da falso intellettuale lei cerca di propinare, mi baserei su dati recenti che prendono in conto informazioni pertinenti ed parametri pertinenti relativi all'ecologia ed al comportamento del canide in questione in stato di salute integro. Da più di 80 anni, in Italia (il che include l'Abruzzo dove risiede il vivaio massimo di esemplari di lupo), non vi sono stati attacchi da più di 80 anni. Fatto documentato. Quindi, prima di pigiare i bottoncini e criticare commenti ben articolati, le consiglio d'accendere il cervello.
Lupo mannaro 2 mesi fa su tio
PS nessuno ha mai detto che il lupo é buono, ho chiaramente detto che é un predatore opportunista, il che aggiunge al suo commento una nota aggiuntiva d'idiozia.
stevemay99 2 mesi fa su tio
A quei tempi tantissimi bambini andavano sugli alpeggi, spesso soli. Quanti sono state vittime di cadute e poi trovati da lupi, volpi, tassi, ...?
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Ben pochi perché poi la gente si è svegliata e li ha fatti fuori tutti, fino all`ultimo, e da li è regnata la pace sulle nostre alpi finché un qualche genio ingenuo ha deciso di reintrodurli e addirittura proteggerli, stanno proteggendo una piaga che storicamente si è sempre cercato di eradicare e con ragione.
Lupo mannaro 2 mesi fa su tio
Sulla piaga, é una sua opinione e la rispetto, sulla reintroduzione mi permetta di dissentire ed di spingerla ad informarsi... nessuno ha reintrodotto il lupo (al contrario della lince). Il lupo ritorna da sé. La.migrazione é anch'essa abbondantemente documentata e va be più il la del Ticino o della Svizzera. Informarsi prima di fare il pianista sul keyboard, é un buon consiglio che le do.
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Effettivamente ho scritto una cosa sbagliata, non è qualcuno che ha deciso di reintrodurli dal momento che son arrivati da soli come ha detto lei, il problema è chi li ha lasciati reinsediare sul nostro territorio senza fare nulla per evitarlo e addirittura decretando che son protetti, quando non sono nemmeno dei veri lupi geneticamente parlando, in ogni caso la situazione è inaccettabile e va posto rimedio alla svelta prima che come ogni piaga si espandano fuori controllo, prevenire è meglio che curare.
Lupo mannaro 2 mesi fa su tio
Su questo sono d'accordo. L'ibrido è un male per tutti, per il lupo come per l'uomo. Oltretutto i pastori ed in generale l'agricoltura e l'allevamento vanno tutelati, dai mesopredatori come il lupo, come dai grandi predatori come l'orso e la Coop / Migros 😀. La conf stanzia 12 mio in più per venire in contro alla problematica, speriamo siano spesi in maniera intelligente ed efficace.
danieladanny 2 mesi fa su tio
Caro Rusconi se vuole mi può contattare allo 079 398 45 21 sarei lieta di fare una bella chiacchierata a proposito del lupo..... animale che assolutamente non deve essere toccato
Coerente 2 mesi fa su tio
“Non deve essere toccato” troppo tardi🤭🤭🤭!!!
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Hahaha vedrai fra un po` come non te li toccano quando la gente ne avrà piene le scatole di vivere con la paura del lupo, 8x68 e via! Presto potrete comprare ai cacciatori degli splendidi souvenir fatti con pelliccia di lupo come ricordo di questa breve ed assurda parentesi di ritorno del lupo!
Mirschwizer 2 mesi fa su tio
Complimenti 👏👏👏👏👏👏👏👏 🤬🤬🤬🤬🤬🤬🤬
Mirschwizer 2 mesi fa su tio
Anga 30-06
Robi57 2 mesi fa su tio
Cris, Mi raccomando, subsoniche e tubo da 30👍
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Palla da 180 grani?
dan007 2 mesi fa su tio
Mamma mia come gli orsi nel polo nord la Vita selvaggia trova più facile mangiare in città
Gianca_Zurzi 2 mesi fa su tio
Qualcuno potrebbe rimanere offeso
Lupo mannaro 2 mesi fa su tio
Purtroppo qualcuno é già rimasto offeso.
giàgggià 2 mesi fa su tio
Soero che i primi asini ad inciampare nei lupi siano taluni degli “imparati” che scaldano sedie e sparano cretinate, tanto per giustificare lo stipendio che noi tutti gli paghiamo! A lavorare (negli alpi, come guardiani di capre), lazzaroni!
giàgggià 2 mesi fa su tio
Normalmente non auguro il make a nessuno! Nella fattispecie, tuttavia, auguro che ad “inciampare” in queste bestiacce sia un qualche asino di quelli che “il lupo è buono”! Purtroppo dovremo attendere (poco) un attacco ad un umano, per aprire un dibattito serio (perchè, anche in quel caso, occorrerà comprendere cosa ci faceva, l’umano, in giro, ecc ecc)! Abbiamo in giro troppi “imparati da salotto”, con la testa piena di slogan, ed il borsino di soldi (pubblici)! A lavorare, Lazzaroni!
giàgggià 2 mesi fa su tio
Normalmente non auguro il make a nessuno! Nella fattispecie, tuttavia, auguro che ad “inciampare” in queste bestiacce sia un qualche fuco di quelli che “il lupo è buono”! Purtroppo dovremo attendere (poco) un attacco ad un umano, per aprire un dibattito serio (perchè, anche in quel caso, occorrerà comprendere cosa ci faceva, l’umano, in giro, ecc ecc)! Abbiamo in giro troppi “imparati da salotto”, con la testa piena di slogan, ed il borsino di soldi (pubblici)! A lavorare, Lazzaroni!
giàgggià 2 mesi fa su tio
Normalmente non auguro il make a nessuno! Nella fattispecie, tuttavia, auguro che ad “inciampare” in queste bestiacce sia un qualche fuco di quelli che “il lupo è buono”! Purtroppo dovremo attendere (poco) un attacco ad un umano, per aprire un dibattito serio (perchè, anche in quel caso, occorrerà comprendere cosa ci faceva, l’umano, in giro, ecc ecc)! Abbiamo in giro troppi “imparati da salotto”, con la testa piena di slogan, ed il borsino di soldi (pubblici)! A lavorare, FUCHI!
Coerente 2 mesi fa su tio
🤣🤣🤣hai ragione… peccato che quando accadrà non lasceranno commentare… 2 volte Fuchi!
Alex 2 mesi fa su tio
viva i contadini e morte al lupo...
Mirschwizer 2 mesi fa su tio
👍👍👍👍👍
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Beh se non sono dei veri lupi ma ibridi fra cane domestico e lupo allora non rientrano nella categoria di protezione del lupo, o sbaglio? Sono degli ibridi quindi dannosi per la preservazione della specie in quanto ne minano la purezza genetica, motivo in più per fare piazza pulita e alla svelta prima che succeda l`irreparabile.
giàgggià 2 mesi fa su tio
Normalmente non auguro il make a nessuno! Nella fattispecie, tuttavia, auguro che ad “inciampare” in queste bestiacce sia un qualche asino di quelli che “il lupo è buono”! Purtroppo dovremo attendere (poco) un attacco ad un umano, per aprire un dibattito serio (perchè, anche in quel caso, occorrerà comprendere cosa ci faceva, l’umano, in giro, ecc ecc)! Abbiamo in giro troppi “imparati da salotto”, con la testa piena di slogan, ed il borsino di soldi (pubblici)! A lavorare, Lazzaroni!
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Figurati che quella gente che sostiene il lupo a spada tratta si è mai sporcata le mani di terra o di letame, se vedono un lupo dal vivo se la fanno nelle mutande anche se è dietro ad una recinzione, il massimo del "selvaggio" che hanno visto in vita loro sono le mucche sul piano di Magadino!!!
Sampei1984 2 mesi fa su tio
Chris, sono cacciatore, contadino ecc. eppure sono contrario al suo abbattimento. Proteggere le greggi punto e stop, se non si vuole farlo ok, nessun sussidio o rimborso x il bestiame perso!
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Se sei cacciatore allora saprai bene che cos`è la rabbia, il lupo spesso ne è portatore insieme ad un infinità di parassiti, lasciamo stare i danni alle greggi che comunque non sono accettabili, vorrei vedere te nei panni dell`allevatore cosa faresti, a ta giraresan i ball!! Poi proteggere le greggi significa uno sforzo immane e sinceramente inutile perché il lupo è scaltro, era molto meglio quando non c`era il lupo, comunque il fuoco della questione per tornare a quello non sono le bestie ma le persone e in special modo i bambini che rischiano di venir attaccati e uccisi facilmente, cosa assolutamente inaccettabile e da evitare ad ogni costo, unica soluzione? Decimare i lupi e fare in modo che i pochi che rimangono capiscano che dall`uomo e dalle sue greggi deve stare alla larga pena la morte, imparano in fretta sai.
Mirschwizer 2 mesi fa su tio
Ta fe rid Tse mia casciadoo ti
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Se tal disat ti alura a schtem ben
Sampei1984 2 mesi fa su tio
Se esser cacciatore vuol dire essere a favore dell’abbattimento del lupo, ok allora non lo sono,.. Poi riguardo ai bambini, bho, ho un opinione diversa, sicuramente questi lupi non attaccano. Ma scappano al primo rumore. Fossero dei veri lupi come russia, alaska ecc. allora sarei preoccupato, ma x questi onestamente non lo sono, ultima cosa, vero per proteggere le greggi ci vuole un grande sforzo, cosa che io e family facciamo da ormai 4 anni, montando e smontando pastori elettrici ecc. e con i cani… 4 anni ad agosto e nessuna perdita!! Ovvio che se non si fa nulla come dice chris il lupo è opportunista,… ma. Con la buona voglia ……
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Con tanta ma proprio tanta buona voglia, recintare i nostri pascoli dev`essere un incubo dovuto all`orografia di certe valli, in alcuni pascoli credo che sia del tutto impossibile a meno che non giri con l`Hilti a batteria per forare le rocce e mettere i paletti, siamo sinceri, per la pastorizia, per le escursioni in montagna, per la caccia, per chi va a funghi o semplicemente per chi vive al margine del bosco il lupo sarebbe molto meglio se non ci fosse, va contro a troppi interessi e prima senza lupi era molto meglio. Sei davvero così sicuro che non attaccherebbero un bambino che gioca da solo nel suo giardino senza un adulto presente? Io la mano sul fuoco non ce la metto, poi se capita (e speriamo proprio di no) di chi sarà la responsabilità? Di certo da Berna cercheranno di scaricarla sui genitori che non vigilavano come guardie carcerarie il proprio figlio.
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Un`altra soluzione ci sarebbe, non lasciare mai i bambini senza vigilanza e dai 14 anni in su porti sempre con te un arma di difesa, dove ci sono i lupi in Alaska la gente fa così, non escono di casa nemmeno per prendere un ceppo di legna a due metri dalla porta senza la pistola, non so te ma a me farebbe abbastanza paura avere in giro tutte quelle armi, vedi cosa capita negli USA ogni giorno... forse è meglio sacrificare il lupo.
Giulietto 2 mesi fa su tio
Povera Natura, uomo cancro della Terra…
Coerente 2 mesi fa su tio
Secondo me la stima della 20ina è un tantino bassa… però magari con ridursi il terriotorio d’inverno qualche animale poco schivo ci lascia la pelle…(speriamo)… allevatori meno video e foto, sacrificatevi ancora una volta, e invece che gridare al lupo alla prima predazione tenete d’occhio il pollaio per una sera o 2 senza toccare niente… magari la faina ritorna… però se vi piace di più fare notizia per l’ennesima predazione chiamate subito sezione del agricoltura e UCP, correranno per analisi del DNA senza risolvervi il problema! A voi la scelta!!!
Paolo-Basilea 2 mesi fa su tio
Le specie si evolvono, non solo l’uomo! Qualsiasi cosa faccia l’uomo la natura reagirà.
Ascpis 2 mesi fa su tio
Questo è il commento più sensato che ho letto !!! Pienamente d’accordo
Coerente 2 mesi fa su tio
Io direi poco evoluto!🤭🤭🤭
Ascpis 2 mesi fa su tio
È la pura verità!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE