Immobili
Veicoli

CAPRIASCASuper premio per un poeta ticinese

27.09.22 - 11:40
Gabriele Alberto Quadri riceve la menzione speciale della Giuria del Premio Pascoli per la raccolta "On altro móond".
Gabriele Alberto Quadri
Super premio per un poeta ticinese
Gabriele Alberto Quadri riceve la menzione speciale della Giuria del Premio Pascoli per la raccolta "On altro móond".

CAPRIASCA - Importante riconoscimento per il poeta ticinese Gabriele Alberto Quadri, che si esprime nel dialetto della Capriasca. Lo scrittore ha recentemente ricevuto la menzione speciale della Giuria del Premio Pascoli per la raccolta "On altro móond" pubblicata da Armando Dadò Editore nel 2020. La cerimonia di premiazione si è svolta presso il giardino di Casa Pascoli a San Mauro Pascoli, in Romagna. Si tratta di una specie di premio alla carriera per Quadri. «Un grande orgoglio – dice il diretto interessato –. Alle mie spalle ho oltre una dozzina di pubblicazioni in dialetto, da una vita cerco di raccontare il piccolo mondo rurale». 

Gabriele Alberto Quadri, conosciuto anche come attore radiofonico, è nato nel 1950 in Capriasca, a Vaglio. Oggi abita a Cagiallo. «Mi sono diplomato all'Università di Zurigo e ho poi proseguito gli studi presso l'Università di Pavia. Per quattro decenni sono stato insegnante d'italiano e francese in diversi ordini di scuola. La poesia mi ha sempre accompagnato. Sin da quando avevo sette anni. È una parte di me. Anche per questo ricevere una simile menzione mi ha emozionato e scombussolato». 

Nel frattempo il poeta capriaschese sta già dando alle stampe una nuova opera. «Si tratta di un romanzo edito da Fontana. Il titolo è "Iperica". Narro vicissitudini d'amore nella Lombardia di "Ludovico il Moro". Il dialetto non mancherà nemmeno in questo caso». 

NOTIZIE PIÙ LETTE