Immobili
Veicoli
L'esercito è già sbarcato a Lugano

LUGANOL'esercito è già sbarcato a Lugano

28.06.22 - 12:15
I primi visitatori giunti sul Ceresio per la Conferenza ucraina sono loro: i Battelli Pattugliatori 16
foto lettore
L'esercito è già sbarcato a Lugano
I primi visitatori giunti sul Ceresio per la Conferenza ucraina sono loro: i Battelli Pattugliatori 16
Mentre il fronte lago viene transennato, anche all'aeroporto di Agno è iniziato il dispiegamento militare

LUGANO - Sono arrivati di notte, quatti quatti, e da questa mattina fanno bella mostra di sé sul lungolago tra i cigni e le barche da diporto. I Battelli Pattugliatori 16 sono i primi visitatori d'eccezione a essere sbarcati sul Ceresio per l'attesissima Conferenza ucraina. 

Peso 11 tonnellate (vuoto), lunghezza 13,5 metri, pescaggio 1,1 metri. I "bestioni" (due per ora) sono transitati nella notte tra lunedì e martedì a bordo di autoarticolati dell'esercito per le vie del centro di Lugano, attirando l'attenzione dei passanti, fino alla Foce del Cassarate dove sono stati depositati in acqua con l'uso di una gru meccanica. 

Il loro compito: sorvegliare la porzione di lago di fronte a Parco Ciani per i due giorni della Conferenza. Fino a 300 metri dalla riva infatti è stato emanato il divieto assoluto di balneazione e navigazione. A delimitare il perimetro off-limits verranno collocate tre boe di segnalazione, e la zona sarà pattugliata oltre che dall'esercito anche dalla Polizia lacuale. 

Nel frattempo sono iniziati i lavori di transennamento della zona della Foce, con reticolati di ferro e filo spinato che impediranno ai curiosi di varcare il confine della "zona rossa" dove si svolgerà la Conferenza e verranno accolti i prestigiosi ospiti. 

Anche all'aeroporto di Agno sono arrivati i primi mezzi militari - furgoni e autocarri - per l'organizzazione logistica del dispositivo di sicurezza. Sulle recinzioni dello scalo luganese è comparso il nastro segnaletico che indica lo svolgimento di attività dell'esercito. 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO