Immobili
Veicoli

CANTONEFFS: i cantieri estivi stravolgono gli orari dei treni

07.06.22 - 11:43
I lavori di manutenzione programmati per il periodo estivo modificano il piano orario.
TiPress
FFS: i cantieri estivi stravolgono gli orari dei treni
I lavori di manutenzione programmati per il periodo estivo modificano il piano orario.
Le variazioni saranno in vigore tra il 16 giugno e il 28 agosto. Le linee regionali più coinvolte riguardano i collegamenti TILO RE80, S10 e S90, tra Lugano e Mendrisio.

BELLINZONA - Tra il 16 giugno e il 28 agosto i passeggeri ticinesi dovranno prestare particolare attenzione alle modifiche degli orari dei treni. L’adattamento, annunciato questo mattina dalle FFS, è legato a numerosi interventi di manutenzione alla rete ferroviaria. I lavori sono stati concentrati nel periodo delle vacanze scolastiche estive per ridurre i disagi legati all'afflusso di studenti e pendolari.

Le principali modifiche dell’orario - Durante l’orario dei cantieri estivi, vi saranno importanti cambiamenti ai collegamenti sulle linee regionali TILO RE80, S10 e S90, tra Lugano e Mendrisio. La coincidenza a Lugano tra i collegamenti della lunga percorrenza IC2/21 e la linea regionale TILO RE80 non sarà possibile.

La stazione di Cadenazzo sarà chiusa al traffico passeggeri, le linee regionali TILO RE80, S20, S30 e SOB IR26/46 («Treno Gottardo») non effettueranno la fermata. Le coincidenze saranno garantite a S. Antonino, tra le due stazioni circolerà un servizio di bus.

A partire da sabato 6 agosto, fino alla fine dell’orario dei cantieri estivi, vi saranno ulteriori modifiche al servizio TILO RE80 e S10, tra Maroggia e Chiasso, a causa di lavori infrastrutturali sulla linea ferroviaria.

I principali cantieri - A Cadenazzo la stazione FFS resterà chiusa al traffico ferroviario per tutto il periodo dell’orario dei cantieri estivi 2022. Questo progetto rientra nel programma «Accesso alla ferrovia (BZU) 2023», che ha l’obiettivo di garantire che tutte le infrastrutture dei trasporti aperte al pubblico siano accessibili in autonomia.

L’altro grande cantiere attivo è quello per la realizzazione del nuovo sottopasso pedonale di Besso, alla stazione di Lugano. Durante l’estate 2022 verranno posati i ponti provvisori pedonali e ferroviari che permetteranno di procedere allo scavo del nuovo sottopasso. Alla stazione di Lugano, dalla notte del 15 giugno alla mattina del 29 agosto, sarà sbarrato a turno un binario (e il suo marciapiede).

Sulla rete ferroviaria ticinese sono inoltre previsti altri due importanti interventi di manutenzione: tra Biasca e Lavorgo saranno risanati alcuni binari, mentre tra Capolago e Mendrisio sarà rinnovato completamente un tratto ferroviario.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO