Immobili
Veicoli

LUGANOUna nuova stagione per la Funicolare Monte Brè

16.02.22 - 11:32
Dopo la sosta invernale, sabato gli impianti di risalita verranno riaperti
Funicolare Monte Brè
LUGANO
16.02.22 - 11:32
Una nuova stagione per la Funicolare Monte Brè
Dopo la sosta invernale, sabato gli impianti di risalita verranno riaperti

LUGANO - La breve sosta invernale degli impianti di risalita della Funicolare Monte Brè è terminata. È tutto pronto per salutare una nuova stagione e un anno che sarà ricco di novità e sorprese per tutti gli utenti della storica Funicolare.

La riapertura della Funicolare è imminente: sabato 19 febbraio darà il via alla stagione 2022. Anche quest’anno, nonostante i due impianti di risalita da gestire, il periodo di revisione è stato ottimizzato e ridotto a sei settimane, il tempo minimo per garantire la sicurezza dell’impianto. Una riapertura della stagione in anticipo rispetto a quanto accadeva in passato, in risposta al desiderio dei visitatori di recarsi sul Brè attraverso l’esperienza della Funicolare, e degli utenti residenti in zona, che la utilizzano abitualmente per i propri spostamenti quotidiani. Per ottimizzare il collegamento tra la prima e la seconda sezione, minimizzando i tempi di attesa, sono stati adattati gli orari di risalita (cambio orario del 12.12.2021) e prossimamente l’area della biglietteria a Suvigliana si presenterà anche più capiente e agevole per una migliore esperienza e qualità del servizio.

Questo fine settimana sancisce anche l’inizio di una nuova stagione per tutti coloro che raggiungono la vetta con il desiderio di scoprire nuovi itinerari immersi nella natura. Per rispondere alla relativa crescente richiesta è stata intensificata la già stretta collaborazione ed il coordinamento con l’ente turistico LuganoRegion, per offrire un ventaglio ancora maggiore di escursioni da vivere insieme alla Funicolare. Le novità saranno visibili nei prossimi giorni sul portale montebre.ch nella sezione dedicata “Escursioni & Sport”, in cui sarà possibile organizzare la propria avventura, approfondendo tutti i percorsi con le diverse caratteristiche e i rispettivi livelli di difficoltà (adatti a gambe più o meno allenate).

Agli appassionati d’arte viene suggerita una passeggiata tra le vie del pittoresco villaggio di Brè, in cui potersi immergere nell’arredo artistico del nucleo di Brè, promosso dal Circolo Pasquale Gilardi “Lelèn” in collaborazione con Visarte (Società pittori, scultori e architetti svizzeri) e fare tappa al museo dedicato al celebre artista Wilhelm Schmid che è stato revisionato in occasione del recente giubileo dei 50 anni dalla sua scomparsa.

Buone notizie anche per tutti gli amanti della buona cucina. Con la riapertura dell’Osteria Funicolare e del Ristorante Vetta, si potranno gustare piatti tipici ticinesi da una posizione privilegiata: la terrazza panoramica della Vetta, che con i suoi 933 metri di altezza garantisce una vista mozzafiato sul golfo di Lugano e anche molto oltre. Per i giorni di apertura si prega di verificare direttamente con i ristoranti, l’osteria Funicolare sarà aperta nei giorni di bel tempo e il ristorante Vetta a partire dalla primavera.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO