Immobili
Veicoli

CANTONENorman Gobbi a colloquio con gli ufficiali e sottoufficiali professionisti

23.10.21 - 11:26
Si è discusso di Esercito, dell'operazione Odescalchi e del ruolo dei media in caso di catastrofi
Dipartimento delle istituzioni
CANTONE
23.10.21 - 11:26
Norman Gobbi a colloquio con gli ufficiali e sottoufficiali professionisti
Si è discusso di Esercito, dell'operazione Odescalchi e del ruolo dei media in caso di catastrofi

BELLINZONA - Per discutere le diverse tematiche legate alla presenza dell'Esercito in Ticino, il Direttore del Dipartimento delle istituzioni Norman Gobbi ha ieri incontrato gli ufficiali e i sottoufficiali professionisti ticinesi.

L'incontro, che ha cadenza annuale, si è svolto nell'aula del Gran Consiglio a Bellinzona.

Oltre allo scambio d'informazioni legato alla presenza dell'Esercito nel Cantone, all'evento di ieri ha partecipato anche il responsabile dell'informazione della RSI, Reto Ceschi, che ha introdotto la tematica del"Ruolo dei media al giorno d'oggi e nella gestione delle crisi". In un focus sull'argomento, Ceschi ha messo sotto la lente l'importanza del servizio pubblico nel settore dell'informazione in caso di eventi catastrofici, prendendo come esempio quanto avvenuto con la pandemia. 

Ryan Pedevilla, capo della Sezione del militare e della protezione della popolazione, ha poi presentato il programma e le attività previste durante l’operazione Odescalchi, che si svolgerà in Ticino e sulla fascia di confine della provincia di Varese dal 13 al 19 giugno 2022.

Norman Gobbi ha invece toccato diversi temi d’attualità che interessano sia il Dipartimento delle istituzioni sia l’Esercito. Ha ad esempio presentato l’attuale stato del progetto del Centro Poligoni di tiro del Monte Ceneri e la situazione delle piazze d’armi ticinesi. Ha poi sviluppato il tema della sicurezza e ha indicato le sfide future del Cantone, legate alla formazione, alla demografia, ai posti di lavoro, alla mobilità, alle finanze, ai pericoli naturali e alla digitalizzazione.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO