Tipress
SORENGO
30.07.2021 - 09:240

Ars Medica e Sant’Anna, l'82% del personale è vaccinato

La tendenza a vaccinarsi fra il personale medico e infermieristico è in costante aumento

di Redazione

SORENGO - Il personale medico e infermieristico delle cliniche Ars Medica e Sant’Anna ha risposto positivamente alla campagna vaccinale, e oggi le due strutture contano l'82% di dipendenti vaccinati. Una percentuale la cui tendenza è in crescita, fa sapere stamattina il servizio stampa di Swiss Medical Network Hospitals Regione Ticino.

Presso le cliniche di Swiss Medical Network non vi è alcun obbligo generalizzato di vaccinazione specifica Covid-19. La vaccinazione è fortemente raccomandata, ma resta volontaria
tenuto anche conto dell’elevato tasso di adesione alle differenti campagne vaccinali all’interno delle nostre cliniche. «Monitoriamo attentamente l’evoluzione della situazione in stretta collaborazione con i direttori sanitari delle cliniche. Continuiamo ad attenerci scrupolosamente a tutte le misure di protezione e igiene, sostenendo il concetto di «SAFE CLINIC» in vigore in tutte le cliniche del gruppo a livello nazionale dal marzo 2020. Dall’inizio della pandemia non si è registrata alcuna trasmissione del virus fra collaboratori e pazienti».

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 20:05:16 | 91.208.130.89