Coop
MORBIO INFERIORE
29.07.2021 - 09:570

«Un tempo si vendeva più carne per brasati e bolliti»

Coop celebra l'anniversario del macellaio Enrico Ballabio, da venticinque anni dietro il bancone a Morbio Inferiore

MORBIO INFERIORE - Da venticinque anni al servizio di Coop. Stiamo parlando del macellaio Enrico Ballabio, attivo nella filiale del Serfontana di Morbio Inferiore: «Sono diventato macellaio nel 1980 e dopo alcune esperienze in macellerie della regione, sono passato alla Coop dove ho iniziato al Serfontana. Sono qui da quando hanno aperto il negozio».

Un quarto di secolo in cui molte cose sono cambiate. «C’è sempre qualcosa da imparare e da Coop vivo una continua evoluzione verso il meglio, sia come qualità del lavoro, sia con i colleghi. In questi anni abbiamo visto come le esigenze dei clienti siano cambiate e come, oltre all’esperienza, è richiesta anche una maggiore competenza, per esempio nel consigliare i tagli, i tempi di cottura e gli abbinamenti».

Rispetto a quando ha iniziato «i clienti preferiscono i piatti pronti e facili da cucinare, acquistano altri tagli. Una volta vendevamo più carne per brasati e bolliti, mentre ora si sceglie una cucina veloce che non impegna troppo ai fornelli».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 08:52:24 | 91.208.130.89