LUGANOOltre 5'000 firme contro il nuovo stadio

31.05.21 - 14:00
Il referendum lanciato dall'MPS è stato consegnato oggi alla Cancelleria comunale di Lugano.
Tipress
Oltre 5'000 firme contro il nuovo stadio
Il referendum lanciato dall'MPS è stato consegnato oggi alla Cancelleria comunale di Lugano.
«Grande soddisfazione per il raggiungimento di questo traguardo», commenta il Movimento per il Socialismo.

LUGANO - Sono 5'010 le firme a sostegno del referendum contro il Polo sportivo e degli eventi approvato dal Consiglio comunale di Lugano a fine marzo. Il Movimento per il Socialismo (MPS) le ha consegnate oggi alla Cancelleria cittadina.

«Si tratta di un risultato estremamente positivo e l'MPS esprime grande soddisfazione per il raggiungimento di questo traguardo» si legge in una nota.

Il numero di sottoscrizioni è stato raggiunto attraverso l'organizzazione di decine di bancarelle durante i sessanta giorni a disposizione. Ma anche grazie all'attivazione di persone appartenenti ad altre correnti politiche. «Utile sicuramente il sostegno di altre associazioni che si sono espressamente pronunciate a favore del referendum (I Cittadini per il Territorio del Luganese, la STAN (La Società ticinese per l’Arte e la Natura), l’ATA (Associazione Traffico e Ambiente) Sezione della Svizzera italiana)».

L'MPS sottolinea, inoltre, che molti cittadini hanno espresso il loro sostegno al referendum ribadendo di non essere contro il rafforzamento delle strutture, ma esprimendo preoccupazioni di ordine finanziario, pianificatorio, architettonico e ambientale.

NOTIZIE PIÙ LETTE