AFD
CHIASSO
16.03.2021 - 15:330

Dietro ai “pacchi da giù” nascosti salsicce, olio, vino e formaggio

Scoperta una parete mobile posizionata in fondo al camion per occultare merce non dichiarata

CHIASSO - È servito uno scanner per scoprire il doppiofondo. Ma il controllo approfondito dei collaboratori dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD) ha dato i suoi risultati: dietro alla parete mobile posizionata in fondo al camion sono stati trovati 88 chili di salsicce, 592,6 chili di olio di oliva, 40 litri di vino rosso e 35,5 chili di formaggi. Il controllo è avvenuto lo scorso mercoledì alla dogana commerciale di Chiasso, su un autocarro che trasportava pacchi di derrate alimentari dall’Italia a cittadini residenti in Svizzera.

Per avere violato la Legge federale sulle dogane e la Legge federale concernente l’imposta sul valore aggiunto, nascondendo derrate alimentari non dichiarate, l’AFD ha chiesto al conducente un deposito cauzionale di 4’000 franchi in attesa che vengano definiti l’importo esatto dei tributi e la relativa multa da pagare.

AFD
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 09:19:37 | 91.208.130.85