Ti-Press
Il centro cantonale di vaccinazione di Giubiasco ha aperto i battenti a inizio marzo.
BELLINZONA
15.03.2021 - 11:560

Gli over 75 della Capitale si vaccinano a Giubiasco

Grazie alla sinergia con il Cantone, la campagna vaccinale di Bellinzona continuerà al Mercato coperto.

I richiami con il preparato di Moderna verranno invece mantenuti nell'aula magna delle Scuole Nord.

BELLINZONA - Le prossime vaccinazioni dei cittadini over 75 di Bellinzona verranno effettuate al Mercato coperto di Giubiasco. È la stessa Città a comunicarlo in una nota ricordando che dopo le prime 600 somministrazioni avvenute a gennaio e i relativi richiami, nel corso del fine settimana il centro di prossimità comunale allestito nell’aula magna alle Scuole Nord di Bellinzona ha accolto ulteriori 300 persone di oltre 80 anni. «Per loro - sottolinea il Municipio - è previsto il richiamo del vaccino anti Covid-19 di Moderna tra circa un mese e gli appuntamenti sono già stati fissati».

Per tutti gli altri cittadini - grazie a una sinergia con il Cantone - la campagna vaccinale prosegue al Maxi centro cantonale di Giubiasco che ha aperto i battenti a inizio marzo. «Attualmente - ricorda la Città - le iscrizioni sono aperte per le persone che hanno già compiuto 75 anni». Per quanto riguarda gli over 80 ancora in lista di attesa, oppure gli over 75 che già si erano annunciato al Comune, essi verrano contattati personalmente nei prossimi giorni per organizzare l'appuntamento al centro di Giubiasco.

Le tappe successive - Prossimamente, conclude la Città, anche chi è considerato a rischio e dispone di un apposito certificato firmato dal medico curante potrà immettere i propri dati sul sito del Cantone per ottenere un appuntamento. Il certificato è scaricabile sullo stesso sito internet. La categoria seguente saranno gli over 65. «Le tempistiche - conclude la nota - verranno definite dal Cantone a dipendenza della disponibilità del vaccino».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 10:37:32 | 91.208.130.85