foto instagram
LOCARNO
10.03.2021 - 11:120
Aggiornamento : 13:34

Festino a scuola, docente licenziato in tronco

Disdetta con effetto immediato per l'insegnante protagonista della folle nottata alle medie di Locarno

La decisione del Consiglio di Stato. «Piena collaborazione» da parte dell'interessato. Il Decs: «Vicenda isolata ed estranea alla scuola»

LOCARNO - La decisione era nell'aria, invocata all'unisono dal mondo politico. E alla fine è arrivata. Il Consiglio di Stato, su proposta del Decs, ha deciso di licenziare in tronco il docente coinvolto nella festa notturna alle scuole medie di Locarno. Una nottata "folle" a base di alcol e droghe, che ha portato al fermo e alla denuncia di sette persone

Negli scorsi giorni la vicenda è stata chiarita anche grazie alla «piena collaborazione dell’insegnante» si legge in una nota odierna del Consiglio di Stato. Il Governo ha potuto quindi decidere «rapidamente». Per l’istituzione scolastica e tutte le sue componenti «è ora importante che questa incresciosa vicenda, del tutto isolata ed estranea al mondo della scuola, possa essere considerata superata». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 01:34:44 | 91.208.130.85