Polizia Mendrisio
MENDRISIO
04.03.2021 - 11:240

Il radar amico in prossimità delle scuole

L'auspicio della polizia di Mendrisio: «Speriamo possa mostrare sempre la sua faccina sorridente».

MENDRISIO - Il Radar amico sosterà per tutto il mese di marzo in prossimità degli istituti scolastici di Mendrisio. Questo apparecchio itinerante e uno tra gli espedienti pensati a sensibilizzare l'utente della strada senza punirlo. «È un modo - precisa la polizia comunale - di rendere attento il conducente sulle modalità di percorrenza su un determinato tratto stradale».

Il Radar amico, infatti, registra e mostra al conducente la sua velocità di transito tramite un monitor luminoso su cui appare una faccina felice o triste. «In genere l’apparecchio è posizionato in luoghi particolarmente a rischio per pedoni, bambini e altri utenti della strada. Il nostro auspicio - conclude la polizia di Mendrisio - è quello che il Radar amico possa mostrare sempre la sua faccina sorridente».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 14:46:58 | 91.208.130.87