20min/François Melillo (immagine illustrativa)
ULTIME NOTIZIE Ticino
PARADISO
2 ore
«Basta antenne 5G a Paradiso»
Lo dicono 369 cittadini che hanno firmato una petizione consegnata oggi alla cancelleria comunale
LUGANO
2 ore
Le vecchie sedute del Consiglio comunale verranno digitalizzate
Si potranno ascoltare i temi che hanno animato le sedute del Legislativo tra il 1962 e il 2003
CANTONE
2 ore
Lingue e Sport guarda all'estate con ottimismo
Nonostante la pandemia è previsto un ricco programma aperto ai bambini e agli adolescenti.
LUGANO
2 ore
Polemiche sullo Skate Park: «Basta leggere il regolamento»
Alla segnalazione di Luca Campana seguono alcune critiche da parte dei frequentatori delle rampe per skate.
CANTONE
4 ore
«Basta all'utilizzo illecito di stemmi e loghi comunali e cantonali»
Raoul Ghisletta interroga il Governo segnalando «furbi impuniti»
CANTONE
4 ore
In un mese un solo contagio nelle case per anziani
In Ticino la situazione epidemiologica resta stabile. La campagna di sensibilizzazione passerà dal rosso all'arancione
FOTO
COMANO
4 ore
La scuola elementare Tavesio sarà così
Il concorso per i lavori di risanamento e ampliamento è stato vinto dallo studio Canevascini&Corecco.
CANTONE
4 ore
In Ticino “doppia dose” per oltre dodicimila persone
Per loro è stata quindi completata l'immunizzazione. Altre 11'470 hanno invece ricevuto la prima
FOTO
MEZZOVICO-VIRA
5 ore
Vandalismi contro l'Ordine dei medici
Sulla facciata dello stabile è comparsa la scritta "terroristi". Un insulto pesante a chi da un anno combatte il Covid
CANTONE
5 ore
Elezioni, ma non dappertutto
L'elezione degli esecutivi di Paradiso, Prato Leventina, Quinto e Vernate è avvenuta tacitamente.
CANTONE
26.01.2021 - 10:090
Aggiornamento : 15:41

Negli ospedali ci sono meno di 200 pazienti col coronavirus

Le autorità sanitarie cantonali segnalano altri 58 contagi e 6 nuovi decessi

Dall'inizio dell'emergenza, in totale 26'584 persone sono risultate positive al virus

BELLINZONA - Dopo che domenica in Ticino il numero dei contagi era sceso a dodici, nelle ultime ventiquattro ore ne sono stati accertati altri 58. È quanto fanno sapere oggi le autorità sanitarie cantonali. Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro cantone complessivamente 26'584 persone sono risultate positive al virus.

Sul fronte dei ricoveri, il numero dei pazienti è in calo: attualmente nelle strutture ticinesi sono 195 quelli col Covid-19 (ieri erano 209, l'altro ieri 207). È dall'inizio di novembre che non si scendeva a un livello così basso (il 3 novembre erano 191). Inoltre, rispetto al 4 gennaio (giorno con il numero più alto di persone in ospedale: 388), i ricoverati sono praticamente dimezzati.

Nelle cure intense sono 30 i posti letto occupati (-1 rispetto a ieri, quando erano 31). Per le ultime ventiquattro ore le autorità sanitarie segnalano 4 nuovi ricoveri e 14 pazienti dimessi.

Anche oggi si registrano purtroppo 6 decessi legati al coronavirus. Sinora in Ticino la pandemia ha fatto un totale di 921 vittime.

Sette case per anziani col virus - Anche nelle case per anziani ticinesi i residenti positivi al coronavirus sono in calo: attualmente se ne contano 37 in sette strutture. Nelle ultime ventiquattro ore - lo fa sapere l'Associazione dei direttori delle Case per anziani della Svizzera italiana (ADICASI) - sono inoltre due i nuovi contagi. Altri due residenti sono purtroppo deceduti a causa del Covid-19. E ben tredici ospiti di case per anziani sono stati dichiarati guariti (dall'inizio dell'emergenza sanitaria, in Ticino sono 1'322 gli ospiti che hanno superato la malattia).

Due classi e una scuola ancora in quarantena - Nel mondo della scuola non si segnalano nuove quarantena. Attualmente sono ancora in quarantena due classi (una alla scuola elementare di Tesserete e una alle scuole elementari di Bellinzona Nord), oltre alla scuola media di Morbio Inferiore, dove l'intero istituto era passato all'insegnamento a distanza a causa della diffusione della variante inglese del virus.

Chiusi due reparti Covid - Nelle strutture ospedaliere si sta osservando, nel frattempo, a un allentamento della pressione. Alla Clinica Moncucco, per esempio, sono stati chiusi due reparti Covid. Il calo dei contagi è «un segnale rassicurante» afferma il direttore Christian Camponovo, che aggiunge: «Le misure di contenimento sono efficaci». Misure che dovrebbero permettere alle strutture sanitarie di poter gestire i pazienti Covid «senza limitare eccessivamente la capacità di cura dei pazienti “normali”».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-25 17:43:02 | 91.208.130.87