TILO
ULTIME NOTIZIE Ticino
FAIDO
3 ore
Alcuni bimbi in sciopero: niente scuola
Genitori in protesta. Manifestazione pacifica contro l'obbligo della mascherina durante le lezioni.
CANTONE / GRIGIONI
3 ore
Otto incidenti in quattro anni, ma è sicura
Positivo l'esito dello studio sulla sicurezza nonostante l’incidentalità registrata dall’apertura.
CANTONE
4 ore
Otto arresti per droga
I soggetti finiti in manette sono sospettati di aver preso parte allo smercio tra Albania, Italia e Ticino.
CANTONE
4 ore
Mercatini, tra Covid e rinvii
Mascherina obbligatoria a Chiasso. Posticipo causa neve a Tesserete
CANTONE
4 ore
Altre 20 classi in quarantena
Si tratta di 15 sezioni di scuola elementare e 5 di scuola dell'infanzia. Il totale sale a quota 62
CANTONE
5 ore
LAMal, l'autorizzazione a esercitare passa al Cantone
Il Consiglio di Stato ha approvato la modifica dell'ordinanza sull'assicurazione malattie.
CANTONE
5 ore
Festeggiati 440 neolaureati della SUPSI
Sono quindi 791 in totale i titoli Bachelor rilasciati dalla SUPSI nel 2021, ai quali si aggiungono 268 Master.
CANTONE
5 ore
In Ticino oltre 400 casi e tre decessi nel weekend
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 77.
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Turismo estivo: la pandemia ha giovato al Ticino
In gran parte della Svizzera si è ancora lontani dai pernottamenti registrati nel 2019. Il nostro Cantone fa eccezione.
LUGANO
5 ore
Accademia in lutto, è morto Aurelio Galfetti
Aveva creato l'Accademia di architettura di Mendrisio. Aveva 85 anni.
CANTONE
6 ore
Controlli e multe in vista per chi è al telefono alla guida
L'operazione della Polizia cantonale ha il via già da questo mese.
CANTONE
08.12.2020 - 11:440
Aggiornamento : 17:30

I treni si fermano al confine

La misura scatta il 10 dicembre a causa di un decreto delle autorità italiane

Ecco le modifiche al servizio ferroviario a lunga percorrenza e TILO

BELLINZONA - Stop ai collegamenti ferroviari tra Svizzera e Italia. Una misura che scatterà il prossimo giovedì 10 dicembre, legata a un recente decreto delle autorità italiane. Sono infatti previste misure inattuabili nell'esercizio del traffico ferroviario internazionale. Si parla, per esempio, di misurazione della febbre a tutti i passeggeri.

Da giovedì fino a nuovo avviso, sia i treni a lunga percorrenza che quelli regionali TILO circoleranno soltanto fino al confine. Continueranno invece a circolare i convogli del traffico regionale tra Briga e Domodossola.

Offerta in Svizzera

Gli EC sull’asse del Gottardo circolano regolarmente tra Zurigo, rispettivamente Basilea e Chiasso. Da Chiasso direzione Italia i treni sono soppressi.

Gli EC sull’asse del Lötschberg circolano regolarmente tra Basilea e Briga, da Briga direzione Italia i treni sono soppressi.

Gli EC sull’asse del Sempione sono soppressi. Solo l’EC39 così come l’EC42/44 circolano tra Ginevra e Briga.

Il treno trinazionale (Francoforte-Milano) EC52 così come il 451/151 circola fino all’11.12 tra Briga e Francoforte, rispettivamente tra Francoforte e Chiasso. Il 12.12 il treno 451/151 circola ancora tra Francoforte e Chiasso, il treno 52 tra Briga e Basilea SBB. A partire dal cambiamento d’orario del 13.12 i treni circolano unicamente tra Briga e Basilea, rispettivamente tra Basilea e Chiasso e sono soppressi sia in Italia che in Germania.

Gli RE della BLS tra Briga e Domodossola continuano a circolare. 
 
Soppressioni nel traffico regionale TILO

Tutto il traffico ferroviario transfrontaliero TILO è sospeso in territorio italiano. La misura è momentaneamente limitata a soli tre giorni in attesa di chiarimenti e indicazioni relativi alla corretta applicazione del Dpcm da parte delle autorità italiane. Il traffico ferroviario in territorio svizzero non subirà riduzioni, a eccezione della soppressione dei servizi notturni pigiama TILO già in vigore.

Per i servizi TILO sono previste le seguenti limitazioni:

RE10 (Erstfeld-Bellinzona-Lugano- Chiasso-Como-Milano)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Milano Centrale. In territorio italiano circola un servizio sostitutivo tra Como e Milano Centrale.

S10 (Bellinzona-Lugano-Chiasso- Como)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Como.
 
S30 (Cadenazzo-San Nazzaro-Luino-Gallarate)
Il servizio è soppresso tra San Nazzaro e Luino/Gallarate.
 
S40 (Varese-Stabio-Mendrisio- Chiasso-Como)
Il servizio è soppresso tra Chiasso e Como e tra Stabio e Varese.
 
S50 (Bellinzona-Lugano-Mendrisio- Stabio-Varese-Malpensa)
Il servizio è soppresso tra Stabio e Malpensa.

Modifiche alle misure indicate saranno valutate a seconda dell’evolversi della situazione e comunicate tempestivamente. Ulteriori informazioni sul traffico ferroviario possono essere consultate sulle pagine web di FFS e Trenord. L'orario online sarà aggiornato al più presto.

«Il Consiglio federale lo sapeva?» - L'interruzione dei collegamenti ferroviari internazionali tra Svizzera e Italia non mancherà di causare disagi. Ecco dunque che il consigliere nazionale PPD Marco Romano sottopone la questione al Consiglio federale, che darà risposta nell'ora delle domande prevista per il prossimo 14 dicembre. «Il Consiglio federale - chiede il deputato - è stato tempestivamente informato di questa decisione? Sono avvenute trattative? Come va letta la decisione? È irrevocabile? Senza trasporto regionale ferroviario, quanti frontalieri saranno costretti a utilizzare l'automobile? È immaginabile creare un accesso prioritario per il personale sanitario?».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 15:49:13 | 91.208.130.87