Immobili
Veicoli
Disavventura a lieto fine per un cagnolino

CUGNASCO-GERRADisavventura a lieto fine per un cagnolino

14.10.20 - 07:55
L'animale era caduto in un dirupo sotto le pendici del Monte Sassariente. È stato recuperato con l'elicottero
SPAB
Disavventura a lieto fine per un cagnolino
L'animale era caduto in un dirupo sotto le pendici del Monte Sassariente. È stato recuperato con l'elicottero

CUGNASCO-GERRA - Ha messo una zampa in fallo ed è precipitato per un ventina di metri. È quanto capitato lunedì a Johns, un cagnolino che - assieme al padrone e a un altro cagnolino chiamato Indiana - era a spasso sotto le pendici del Monte Sassariente, in territorio di Cugnasco-Gerra.

L'animale è così finito su un piccolo terrazzamento erboso che sporgeva dalla parete a strapiombo. Non ha riportato ferite. Ma a causa della posizione, il proprietario - un cittadino svizzero residente in Inghilterra - ha allertato i pompieri di Tenero.

Per via della zona molto impervia e l'impossibilità di raggiungere il cane, è stata chiamata anche la Protezione animali di Bellinzona (SPAB). Tre esperti rocciatori del gruppo d'intervento tecnico di quest'ultima hanno quindi raggiunto il cagnolino a bordo di un elicottero Helirezia.

Approntato il dispositivo di sicurezza, un soccorritore si è velocemente calato per recuperare l'animale che era ancora bloccato sul terrazzo a strapiombo. E per Johns la disavventura si è quindi conclusa nel migliore dei modi, col ritorno dal suo padrone.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO