VALLEMAGGIA«Escursionisti, non vi vogliamo»

23.03.20 - 18:15
I Comuni della Valle Maggia invitano i turisti "di giornata" a stare alla larga
tipress
«Escursionisti, non vi vogliamo»
I Comuni della Valle Maggia invitano i turisti "di giornata" a stare alla larga

CEVIO - Il flusso di turisti in fuga dalle città, riversatisi in Vallemaggia nei giorni scorsi, ha messo in allarme la popolazione locale. Lo scrive l'Associazione dei comuni della Valle (Ascovam) in un comunicato odierno, in cui invita i visitatori a "stare alla larga". 

«Diversi sindaci dell’alta valle testimoniano un eccessivo flusso di turisti che mal si concilia con la grave situazione in corso» si legge nella secca presa di posizione emanata dall'associazione.  

«Per questo motivo invitiamo gli interessati a comportarsi in maniera responsabile evitando ogni spostamento non necessario e ricordando che in queste difficili settimane gli spostamenti inutili sono vietati e punibili - conclude la nota -. Si ringraziano a nome della popolazione valmaggese coloro che rimanderanno le escursioni a tempi migliori».

NOTIZIE PIÙ LETTE