Tipress
CANTONE
18.03.2020 - 14:280

Il coronavirus influenza il traffico ferroviario

Da giovedì 19 marzo l'offerta di trasporto pubblico sarà fortemente ridotta fino a nuovo avviso

Il servizio di base dei trasporti pubblici nonché i collegamenti a strutture vitali come ospedali e negozi di alimentari continueranno a essere garantiti.

BELLINZONA - A causa della pandemia di coronavirus da domani - giovedì 19 marzo - l'offerta di trasporto pubblico sarà fortemente ridotta. «Il servizio di base - precisa Tilo in una nota -  nonché i collegamenti a strutture vitali come ospedali e negozi di alimentari continueranno a essere garantiti».

Di seguito una panoramica di tutte le limitazioni: 

S10 (Bellinzona-Lugano-Chiasso- Como)
•Il servizio è soppresso tra Como e Chiasso
•Treni ogni 60 minuti tra Bellinzona e Chiasso sono garantiti sull’arco della giornata (nella fascia oraria tra le 05.00 e la 01.00, orario partenza/arrivo a Bellinzona)

S20 (Airolo-Biasca-Bellinzona- Locarno)
•I due collegamenti nelle fasce orarie di punta mattutine e serali tra Airolo e Biasca sono soppressi
•Treni ogni 60 minuti tra Biasca e Locarno sono garantiti sull’arco della giornata (nella fascia oraria tra le 05.00 e la 01.00, orario partenza/arrivo a Bellinzona)

S40 (Varese-Mendrisio-Como)
•Il servizio è completamente soppresso

S50 (Bellinzona-Lugano-Mendrisio- Varese-Malpensa)
•Il servizio è soppresso tra Varese e Malpensa
•Il collegamento con Varese è previsto unicamente nelle fasce orarie di punta mattutine e serali
•Durante il resto della giornata è garantito il collegamento tra Mendrisio e Stabio con coincidenza con gli RE10 a Mendrisio
•Treni ogni 60 minuti tra Mendrisio e Stabio garantiti sull’arco della giornata (nella fascia oraria tra le 04.30 e le 00.30, orario partenza/arrivo a Mendrisio)

TILO Pigiama
•Il servizio notturno è completamente soppresso

I servizi RE10 (Erstfeld-Bellinzona-Lugano- Chiasso-Como-Milano) e S30 (Cadenazzo-Luino-Gallarate) rimangono invariati.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GBF 1 anno fa su tio
Meno treni = più passeggeri. e la distanza consigliata dai governi??? Per piacere un pò di coerenza.
miba 1 anno fa su tio
....e sarei pronto a scommettere sui ritardi e sui disguidi cronici anche con il servizio ridotto...:):):)
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 19:48:55 | 91.208.130.86