Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
12.01.2019 - 15:340

Forti nevicate attese nell'Alto Ticino

Le prime piogge sul resto del Cantone, anche se deboli, sono attese per giovedì

LUGANO - Mentre tre quarti del Ticino si ritrova all’asciutto da ormai parecchio tempo, l’altro quarto è alle prese con le nevicate. E anche abbondanti a giudicare dall’allarme di grado tre (pericolo marcato) diramato da MeteoSvizzera per l’Alta Vallemaggia, Leventina e Blenio. Da questa sera a lunedì in serata sono attesi 10-20 cm di neve fresca sopra i 1’000 metri, e 30-50 cm sopra i 1’400 metri.

In tutto il Sopraceneri è inoltre in vigore un’allerta valanghe di grado 2.

Previsioni - Domani aumenteranno le nuvole, ma le precipitazioni si limiteranno alle montagne lungo le Alpi, e non raggiungeranno le pianure. Prevista una temperatura massima di 12 gradi.

Lunedì le precipitazioni potranno spingersi fino al Ticino centrale, mentre nel Sottoceneri sarà abbastanza soleggiato con influsso favonico.

Martedì e mercoledì sono previste giornate abbastanza soleggiate, con attenuazione del favonio.

La svolta arriverà giovedì, dove sono previste alcune, anche se deboli, precipitazioni in tutto il Cantone, con neve sopra gli 800 metri.

Venerdì e sabato saranno parzialmente soleggiati, e probabilmente asciutti.

Per il lungo periodo MeteoSvizzera prevede periodi abbastanza soleggiati  alternati a precipitazioni, ma per lo più deboli. Le temperature si aggireranno attorno alla media stagionale.

Prosegue il divieto di accendere fuochi all'aperto in gran parte del Ticino a causa del pericolo di incendio di boschi. 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-19 07:23:32 | 91.208.130.86