ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
6 ore
Bloccata in un viaggio da sogno
La testimonianza di una ticinese sulla Costa Deliziosa: «Spero di tornare in Ticino il più tardi possibile»
CANTONE
7 ore
E gli altri lavoratori indipendenti?
Per molti non c'è ancora alcun aiuto malgrado la loro perdita di guadagno dovuta al coronavirus
CADEMPINO
8 ore
L'insalata era nell'orto
Il decreto di chiusura riguarda anche i negozi di piantine e sementi. Caminada: «L'orto come occasione per stare a casa»
CANTONE
9 ore
La replica di Regazzi: «l’MPS preferisce creare disoccupati»
Il consigliere nazionale reagisce agli attacchi: «Privilegiati? Il rischio di fallimenti a catena è del tutto reale»
GRIGIONI
12 ore
Vendita "No food": cartellino giallo
La Polizia ha effettuato 140 controlli nei negozi: «La maggior parte rispetta la normativa»
BIASCA
12 ore
Covid-19, chiesto un Gruppo di lavoro per salvare l'economia locale
La richiesta arriva dal Gruppo PPD+GG attraverso una mozione inoltrata oggi al Municipio
MENDRISIO
12 ore
Quattro mesi di carcere per ripetuti furti
Processo a porte chiuse e condanna per un uomo autore di numerosi furti nel mese di novembre
LUGANO
12 ore
«Gli affitti devono essere pagati»
La Camera Ticinese dell'Economia Fondiaria: "Il coronavirus non giustifica una riduzione della pigione"
CANTONE
13 ore
Riorganizzazione per il servizio ambulanze
Predisposte tre basi operative: a Biasca e Magadino nel Sopraceneri e a Bissone nel Sottoceneri
CANTONE
13 ore
«Non è previsto per ora un lockdown come in Italia»
Il consigliere federale in diretta da Palazzo delle Orsoline. Ignazio Cassis a 360 gradi sull'emergenza in corso
CANTONE / CINA
14 ore
Mascherine, guanti e camici arriveranno dalla Cina
La richiesta di aiuto è stata gestita dalla Camera di commercio Cina-Svizzera.
CANTONE
14 ore
L'Mps bacchetta Regazzi
Al Governo l'interpellanza per chiedere lumi sull'atteggiamento, definito «riprovevole», del consigliere nazionale
CANTONE
14 ore
Coronavirus in Ticino: negli ospedali sono guarite 58 persone
Sono 415 le persone attualmente ricoverate nelle strutture dedicate alla cura dei pazienti Covid-19.
MENDRISIO
15 ore
Niente Monte Generoso fino a fine maggio
«Vogliamo essere certi che nessuno corra alcun rischio»
BALERNA
15 ore
Una mano «alle piccole aziende e ai più vulnerabili»
Una mozione per creare un fondo e un Gruppo di lavoro
CHIASSO
12.07.2018 - 20:030
Aggiornamento : 13.07.2018 - 09:48

Perché quel treno arriva sempre con 10 minuti di ritardo?

Il convoglio parte da Albate Camerlata. Quindi da una stazione che dista solo 11 minuti. Eppure arriva in ritardo costantemente. Le spiegazioni del portavoce FFS

CHIASSO - Ogni sera, alle 22.37, c’è un treno Tilo che parte da Albate Camerlata in direzione di Bellinzona. Ogni sera arriva a Chiasso con dieci minuti di ritardo. Si sa, i ritardi dei treni FFS, mandano su tutte le furie i viaggiatori. Ed è quello che è successo a un utente che regolarmente sale a Chiasso sul treno in questione. «È improbabile che ogni sera ci possano essere dei problemi tali da giustificare il ritardo. Come è possibile?» si chiede sbigottito il nostro lettore che non si capacita di come si possa arrivare in ritardo costantemente da una stazione che dista solo 11 minuti e per lo più di sera, quando la situazione è solitamente più tranquilla rispetto al traffico giornaliero.

Le risposte sono essenzialmente due e arrivano direttamente dal portavoce delle FFS per il Ticino, Patrick Walser. La prima è legata all’attuale cantiere ferroviario aperto alla stazione di Chiasso fino a tarda notte. «Questo porta, in determinate sere, alla circolazione dei treni su un unico binario, proprio per garantire lo svolgimento dei lavori, arrecando inevitabilmente a dei ritardi» spiega Patrick Walser, e aggiunge: «Il treno in questione è una delle ultime coincidenze della sera con la S11 e si tende a farlo aspettare un po’ di più ad Albate o a Como. La situazione dovrebbe però migliorare a partire dal 22 luglio prossimo quando, per via di un cantiere a Cucciago, la S11 sarà limitata alla stazione di Carimate». Dunque, almeno per l’ultimo treno, bisogna avere ancora un po’ di pazienza. Tanta pazienza invece bisognerà averla per i ritardi di tutti gli altri treni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
siska 1 anno fa su tio
...perché il trenino o il treno é andato a fare la popò..........e per fare la popò ci vogliono 10 minuti......quelli da spacca minuti non esistono più. Si paga per fargli fare la popò......
Gabriele Benini 1 anno fa su fb
Nina Hamzic toh
Nina Hamzic 1 anno fa su fb
La conferma alla tua teoria?
Giada Giadina 1 anno fa su fb
Nicholas
Nicholas Cutolo 1 anno fa su fb
Ormai ahahahah
Igor Gutschen 1 anno fa su fb
i treni arrivano in ritardo per colpa dei lavori infiniti di quella che chiamiamo alp transit e ti fa viaggiare come prima. Fai prima a partire da Milano e arrivare a Roma che andare da Chiasso a Zurigo
Vincenzo Nicastri 1 anno fa su fb
Perché gli sgonfiano le ruote...
La SVans 1 anno fa su fb
Mitico ?
Evry 1 anno fa su tio
Perchè, la teoria (dei seduti alla scrivania) non corrispone alla realtà, e allora, basta correggere e aggiornare. GRAZIE
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
E sarebbe un problema?... basta spostare l'orario di a0 minuti e voilà... puntuale... :-))))
bobà 1 anno fa su tio
@lo spiaggiato e poi sarà di nuovo in ritardo
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
@bobà Mi sono spiegato male, si deve cambiare l'orario solo dalla parte Svizzera... in Italia resta quello di adesso... :-)))))
Bandito976 1 anno fa su tio
Perchè in Italia sono perennemente in ritardo, ormai é l'abitudine
Norvegianviking 1 anno fa su tio
@Bandito976 Ma hai letto l'articolo ? Anziché sparare gratuitamente sugli altri (e questa è l'abitudine del ticinese medio) leggi il perchè e capirai. Se il ritardo è dovuto al cantiere di Chiasso cosa c'entrano i ferrovieri italiani ? Ma pensa te.
Stefano Malagodi 1 anno fa su fb
Perché i ferrovieri italiani sono dei lavati i.
Alberto Pera 1 anno fa su fb
Leggere fa male alla salute? ?
Stefano Malagodi 1 anno fa su fb
Christian Pinalli
Kevin Alina 1 anno fa su fb
Strano...apparte che sono contrario dei frontalieri ma poi se fanno sempre quel che vogliono loro...ma alla fine è colpa dello stato, non è colpa loro!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-31 03:24:30 | 91.208.130.87