tio/20minuti
+3
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
5 ore
Covid-19: il Ticino vola sul Cervino
L'iniziativa fa parte del progetto "Hope". E stavolta omaggia la regione elvetica più colpita dalla pandemia
CANTONE
8 ore
Laboratori anche in prima e seconda media
La novità sarà introdotta a partire da settembre. Manuele Bertoli: «La scuola che verrà non c'entra nulla»
CANTONE
9 ore
«La tassa di collegamento non sarà retroattiva»
L’annuncio del Governo che attende comunque di conoscere le motivazioni della sentenza
LOCARNO
9 ore
È morto Gianfranco Cotti
L'ex consigliere nazionale del PPD si è spento a Locarno all'età di 90 anni
FOTO
CANTONE
10 ore
Facciamo le scarpe al coronavirus
All'asta un modello unico di Adidas Stan Smith “Angels”. L'intero ricavato andrà alla Catena della Solidarietà
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
«Divieto di fare la spesa per gli over 65? Manca la base giuridica»
La misura messa in campo in Ticino sarebbe fuorilegge.
CANTONE
10 ore
«La responsabilità salva vite umane, non molliamo»
Dei 132 decessi nel cantone, 43 sono morti in casa anziani.
CANTONE
10 ore
Se #stareacasa è un pericolo, cerca aiuto
Il 117 resta il numero principale per un intervento immediato. Non abbiate paura a telefonare
CANTONE
10 ore
Il virus bloccherà la tassa?
Stangata sui posteggi. Il PPD chiede al governo di "congelarla" con una mozione.
CANTONE
11 ore
Sospesi i lavori alla Galleria del Ceneri
Dopo la foto dell'MpS, la decisione di Alptransit vista la situazione "straordinaria"
CANTONE
11 ore
Tre settimane senza ristoranti: «Siamo stravolti»
Il presidente di GastroTicino Massimo Suter si sfoga, e chiede un nuovo intervento alla politica
MENDRISIO
11 ore
Ladro espulso per vent'anni
La sentenza al termine del dibattimento tenutosi oggi a porte chiuse
CANTONE
12 ore
Il "Ghiro" vuole fare la spesa
L'over 65 Giorgio Ghiringhelli minaccia ricorso al Tram, contro il divieto agli anziani di entrare nei supermercati
CANTONE / BERNA
13 ore
L'amministrazione delle dogane può chiudere altri valichi
Le nuove disposizioni entreranno in vigore domani. Chi infrange le restrizioni rischia una multa
CANTONE
13 ore
Coronavirus: come prendersi cura di sé e degli altri durante la pandemia
Da oggi attive una Hotline e una mail specificamente dedicate al sostegno della popolazione
CANTONE / GERMANIA
13 ore
CD neonazisti, assistenza giudiziaria alla Germania
Il materiale era stato inviato da un uomo nel canton Zurigo. Le tracce contenevano incitamento all'odio razziale
CANTONE
13 ore
Sull'aeroporto non si vota, tutto rimandato
«La decisione del Governo è dettata dallo stato di emergenza legato alla diffusione del coronavirus nel nostro cantone»
CANTONE
14 ore
«Annullate questa tragica tassa»
Per i democentristi «non è concepibile che i cittadini debbano sobbarcarsi ora questa nuova tassa»
CANTONE
14 ore
Sei morti e 25 pirati della strada nel 2019 ticinese
I radar mobili hanno controllato 290’449 veicoli. Il 4,1% era in infrazione.
LUGANO
15 ore
L'attacco a Lugano Airport: «Gli sciacalli planano sull’aeroporto»
Il duro attacco del ForumAlternativo: «Il mezzo milione chiesto dall'aeroporto luganese? Serve a chi ne ha bisogno»
MENDRISIO
15 ore
Tarchini: «Siamo tutti basiti»
Il patron del FoxTown commenta la decisione del Tribunale federale: «Una sentenza che lascia basiti»
CANTONE
16 ore
I casi aumentano ancora, ma un po' meno
Nelle ultime ventiquattro ore i malati sono arrivati a quota 2'195. I morti complessivi legati al coronavirus sono 132
ROVEREDO (GR)
16 ore
Nei Grigioni i cantieri rigano dritto
In Mesolcina ed Engadina controllati 113 cantieri. Solo in due casi riscontrate irregolarità
CAMORINO
16 ore
In troppi sul cantiere? «Ritirate il permesso»
Galleria di base del Ceneri, l'MPS condanna la decisione del governo di autorizzare il lavori
CANTONE
17 ore
Il Tribunale federale approva la tassa di collegamento
Il Tf dà avviso ad alcuni avvocati che le opposizioni contro l'imposta per i generatori di traffico sono state respinte
GINEVRA
18 ore
Ticino, è ancora lunga: «Picco tra tre settimane? Plausibile»
«C'era la macchina del tempo...», ha ammonito il direttore vicario dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
BALERNA / NOVAZZANO
20 ore
Asilanti ammassati: «Era un momento informativo»
Distanza sociale e divieto di assembramento non rispettati al centro asilanti in zona Pasture.
CANTONE
20 ore
«Col Covid-19 siamo tutti più fragili»
A tu per tu con Lorenza Bernasconi, membro del Consiglio di Amministrazione di Gruppo Sicurezza.
VIDEO
BELLINZONA
1 gior
Guerra al Covid-19: lacrime per l'Hallelujah
L'iniziativa è stata voluta da Eva Colella e Rosa Rigitano, due residenti: «Qui da settimane c'è un vuoto surreale»
NOVAZZANO
1 gior
Un carnevale benefico di nome e di fatto
"Ul Zanzara" ha donato 15'000 franchi all'EOC, impegnato nella lotta contro il coronavirus
LUGANO
1 gior
«Così sono guarito dal virus»
L'ex consigliere di Stato racconta la malattia, il ricovero a La Carità, e il ritorno - difficile - alla normalità
CANTONE
1 gior
Cattaneo: «I prestiti sono l'aspirina, ora il ricostituente»
Il consigliere nazionale: «La liquidità erogata dalle banche rinvia solo il problema»
CANTONE
1 gior
«L'economia la priorità? Non era la salute?»
L'MPS punta il dito contro Marco Chiesa e Piero Marchesi
LUGANO
1 gior
Ecopunti zeppi. «Colpa del coronavirus»
La chiusura degli ecocentri sarebbe la causa. E c'è chi si lamenta
CANTONE
1 gior
Lugano Airport chiede un credito ponte per arrivare al voto
L'appuntamento alle urne del prossimo 26 aprile potrebbe slittare. Ma la società ha bisogno di liquidità
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Troppi letti freddi a Porza
Il Comune del Luganese ha superato la soglia del 20% fissata dall'iniziativa Weber
SVIZZERA / CANTONE
1 gior
Niente alcoltest causa coronavirus (ma non in Ticino)
In alcuni cantoni le polizie rinunciano per paura dei contagi. Da noi, invece, adottate «misure igieniche accresciute».
BELLINZONA
1 gior
Stop ai cantieri? «Non quello del Ceneri»
Avrebbe «effetti disastrosi» secondo il governo. Che ha concesso una deroga alle FFS
LUGANO
1 gior
Il virus frena anche Autonassa
La quarantesima edizione della manifestazione è stata rinviata al 2021
CANTONE
1 gior
Ticino e Grigioni non vogliono più turisti
Le delegazioni dei governi cantonali si sono incontrate ieri. E lanciano un appello congiunto
CONFINE
1 gior
A Como in marzo il doppio dei decessi del 2019
Le ragioni sarebbero da attribuire al coronavirus, ma non è chiaro in quale misura
CANTONE
1 gior
Coronavirus in Ticino: è stabile il numero dei malati ricoverati
Dall'arrivo della pandemia nel nostro cantone, dalle strutture ospedaliere sono state dimesse 202 persone
CANTONE
1 gior
La paura di un medico di famiglia: «Noi a rischio, ma andiamo avanti»
Ecco come vive la sua quotidianità, in questo delicato momento, uno dei tanti dottori ticinesi
CANTONE
1 gior
Rocco Cattaneo lascia la City Carburoil
«È mia intenzione nei prossimi anni dedicare più tempo ed energia a nuovi progetti imprenditoriali»
CEVIO
1 gior
«Anche i Comuni facciano la loro parte»
Una mozione chiede al Municipio di dare un sostegno concreto all’economia locale
CANTONE
1 gior
Marzo chiude con la neve
Risveglio innevato sopra i 1000 metri. Ma il mese è stato insolitamente caldo con temperature da record
CANTONE
1 gior
Superati i 2'000 casi in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore altre 129 persone sono risultate positive al Covid-19. Quindici i nuovi decessi
FOTO
LOCARNO
1 gior
La colazione alla Carità stamattina arriva dai ticinesi
Sono stati raccolti oltre 2’000 franchi per un gesto di gratitudine nei confronti del personale.
CANTONE
1 gior
«Anche i media sono a rischio»
Coronavirus, l'Associazione ticinese dei giornalisti (Atg) lancia un grido d'allarme
CANTONE / CONFINE
08.01.2018 - 09:440
Aggiornamento : 11:00

Inizio flop per il treno dei frontalieri

Pochi viaggiatori sui treni, pochi posteggi e treni in ritardo o soppressi. Inizio zoppicante per la Varese-Mendrisio

VARESE - Posti auto pieni (o quasi), e posti a sedere vuoti (o quasi). Non è un inizio sfolgorante quello della nuova tratta ferroviaria che da Varese porta a Mendrisio transitando per i comuni di confine quali Induno Olona, Arcisate e Cantello.

Pochissimi, infatti, i frontalieri che questa mattina erano in stazione pronti a salire sul Tilo. Sul treno delle 7.06 in partenza per Mendrisio, c'erano poco meno di dieci persone. Stesso scenario al passaggio del treno successivo, quello delle 7.36, per il quali si sono palesati appena una decina di viaggiatori. Sul convoglio delle 8.06 (che ha accumulato 45 minuti di ritardo ed è partito alle 8.51) sono saliti poco più di una ventina di frontalieri.

Come se non bastasse non sono mancate pure le lamentele. Alcune previste, altre meno. Tra le critiche che abbiamo raccolto è emersa quella, già annunciata, dei posti auto insufficienti. A Varese, infatti, qualcuno ha storto il naso per le difficoltà nel trovare una sistemazione per la propria auto. Alle 7, erano già mezzi pieni anche i posteggi di Induno (che sono una 70ina) e i circa 90 di Arcisate (non sappiamo se si siano riempiti in seguito). Non tutte quelle auto posteggiate, però, sono veicoli sottratti al traffico della nostra A2. Molti, infatti, sono pendolari diretti verso Milano che hanno trovato nelle nuove stazioni un modo più comodo ed economico (al momento, a differenze dei posti auto di Varese, quelli delle nuove stazioni sono gratuiti) per iniziare il viaggio giornaliero verso il lavoro.

I problemi non finiscono qui. Ad Arcisate, infatti, c'è sì la stazione, ma manca una biglietteria. Non è chiaro se il titolo di viaggio sia possibile farlo sul treno o se sia necessario ricorrere ad altre soluzioni. Ultima, ma non meno importante è la questione della puntualità. Se il convoglio delle 7:06 da Varese e quello delle 7:36 sono partiti puntuali, quello delle 8:06, come detto, è arrivato con 45 minuti di ritardo e quello successivo è stato soppresso. E non è nemmeno l'unico treno cancellato della mattinata (vedi foto allegata). Un disagio, quello della mancata puntualità di TreNord, noto per chi viaggia verso Milano, meno per chi sperava di trovare nel treno una valida alternativa al traffico del Mendrisiotto. 

tio/20minuti
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Dalbora Stefano 2 anni fa su fb
Siamo sempre bravi a criticare NOI. Diamo tempo, prima di iniziare ad attaccare...
Radisa Peric 2 anni fa su fb
Siny Jovic come mai?
Liliana Ixtlan 2 anni fa su fb
Erano in ritardo perché da parte italiana non erano stati consegnati i permessi per circolare ??????
Roberta Gasparini 2 anni fa su fb
che strano...........
Pierfrancesco Ferrari 2 anni fa su fb
Ta pareva che i taglian i doveva mia fa dal ostruzzionismo tecnocrate-burocratico mescolato ad una buona dose di politichese interdetto.
Mirko Faz 2 anni fa su fb
Se questi primi treni fossero stati pieni, ci si lamentava perchè da Mendrisio non c’erano posti a sedere! Qualcosa bisogna sempre dirla!
Laura Barudoni 2 anni fa su fb
Credo che tirare conclusioni dopo 1 giorno sia veramente assurdo! Si fa dopo un periodo di prova! Anche solo la tratta da e per Stabio all'inizio non veniva quasi utilizzata ma ultimamente i passeggeri sono incrementati!
Simone Rossetto 2 anni fa su fb
Pochi passeggeri? Certo se si prende la domenica inaugurale come esempio...
Luca Lavizzari 2 anni fa su fb
Uno abituato alla macchina non prenderà mai il treno( orari da rispettare e attese per i treni o bus) a meno che non lo si tocca sul portafoglio. Se li si toccano sui soldi vedrete che cambieranno idea.
vigilante 2 anni fa su tio
trovo veramente imbarazzante, poco professionale e fazioso aver fatto un servizio del genere OGGI. più che la professionalità del giornalista, traspare la verve da "tifoso" ticinese che non vede l'ora di criticare l'Italia anzichè fare autocritica sul nostro Cantone (perchè qui da noi i treni sono sempre puntuali, non si viaggia mai in piedi e alle staizoni ci sono sempre posteggi liberi e gratuiti?!?!?!!??) e ad ogni modo, la tempistica e i modi sono la cosa peggiore: 1) un servizio del genere dovrebbe essere fatto provando l'esperienza che si vuole valutare.. il giornalista è salito sul treno ad Arcisate e ha verificato di persona quanto scritto, o è tutto per "sentito dire"?! 2) ha senso in ogni caso averlo scritto oggi?!! quale valenza può comunque avere verificare che il treno fosse quasi vuoto, quando anche l'autostrada era deserta questa mattina rispetto agli abituali orari di punta? (verificato da me DI PERSONA) E' evidente che la mole di viaggiatori, studenti e lavoratori non è ancora quella abituale.. che senso ha quindi fare queste valutazioni OGGI?!!
red 2 anni fa su tio
@vigilante Buongiorno Vigilante, Ci siamo recati questa mattina a Varese per descrivere la situazione. Quindi non abbiamo scritto per sentito dire. Eravamo lì dalle 6.30 fino alle 8.30. Scriviamo non perchè abbiamo la verve da tifosi ticinesi, come ci accusa lei, bensì per testimoniare su questa prima giornata con la nuova linea ferroviaria Varese-Mendrisio. Ed è normale che ce ne occupiamo vista l'importante della linea. Lo abbiamo fatto noi, e lo faranno anche gli altri media, quindi per favore prima di scrivere che occuparsi della questione è "imbarazzante, poco professionale e fazioso" si sforzi di capire che l'argomento è di attualità e in quanto tale è degno di essere raccontato
vigilante 2 anni fa su tio
@red e vi sembra sensato e utile tirare conclusioni e giudizi praticamente il primo giorno di vita di un servizio?!! che senso ha constatarne lo scarso utilizzo quando tutto il traffico in Ticino e a cavallo delle nazioni era praticamente inesistente rispetto ai carichi abituali?! E' come se un vostro collega avesse fatto il duale, ovvero un articolo su quanto il treno abbia sgravato il traffico autostradale visto che le strade erano mezze vuote hahaha :P
Christina Rosamilia 2 anni fa su fb
Qualcuno aveva forse dubbi?
Fran 2 anni fa su tio
L avevo detto che frontaliers non rinunciano alla loro individualità. Ognuno con il proprio SUV, Mercedes, Audi a intasare allegramente le nst strade e inquinare i nst polmoni.
centauro 2 anni fa su tio
@Fran Almeno col carburante che acquistano ai distributori danno un contributo all'economia elvetica!!!
Miris Gregori 2 anni fa su fb
Sicuramente il ritardo arriva dall'Italia come sempre
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
ma guarda che caso io per tre volte ho perso le coincidenze per andare a Torino perchè i treni in arrivo dalla Svizzera erano in ritardo o rotto
Miris Gregori 2 anni fa su fb
Idem x me quelli che arrivano dall'Italia
Miris Gregori 2 anni fa su fb
Sono sempre arrivata con 2 ore di ritardo al lavoro x i treni che arrivano dall'Italia !! Mi è andata bene che non mi hanno licenziata
negang 2 anni fa su tio
Secondo me e' un po' troppo presto affermare una cosa del genere. Conosco tanti che hanno abbonamenti, parcheggi gia' affittati con contratti annuali, ecc ecc. Proveranno, vedranno se funziona chiederanno opinioni e poi decideranno. La cosa ha bisogno di tempo. Secondo me il bilancio andra' fatto tra un anno. Allora si che le cifre saranno significative. Ovvio, anche lato Italiano dovranno mettere posteggi a disposizione e altro. Tutto il sistema si dovra' adattare alla presenza della nuova linea. Quindi non vedo come questa mattina il treno avrebbe potuto essere affollato.
Pamela Crivelli 2 anni fa su fb
Perché.....vi meravigliate anche?? ...era già scritto che sarebbe andata così la cosa.....meglio fare colonna e stare 1 per auto e rompere le palle sulle strade ticinesi.
Luciano Danti 2 anni fa su fb
Ticinesi piangine ??? festival della lamentela ???
Bacaude 2 anni fa su tio
Premetto che stilare un bilancio dopo un giorno lo trovo di una pochezza disarmante e mi auguro che possa invece viaggiare a regime. Al momento pare, come dice qc, il problema sia davvero di attitudine. Agli italiani e ai ticinesi (accomunati dalla stessa mentalità anche se qc pensa di no), non piace il mezzo pubblico. Non piace dividere con sconosciuti un tragitto e pensano (lo dico per tristissime affermazioni sentite anche di recente) che muoversi con il trasporto pubblico sia da sfigati e/o da poveretti. Beh che dire? godetevi la colonna, lo stress, le ore di vita perse in auto e, probabilmente, i costi maggiori (visto che c'è anche un posteggio da pagare). Ho solo comprensione per "qualche" frontaliere o ticinese che arriva davvero da un'área discosta senza mezzi comodi e pratici.
Voodoochile 2 anni fa su tio
a prescindere da problemi di parcheggio e puntualità, ma davvero si pensa che 3 treni per i pendolari possano efficacemente alleggerire il traffico sull'A2? Ogni treno ha una capienza massima di circa 400 persone (ipotizzando di stipare i passeggeri come fossero bestiame), il che significa che - al massimo - si tolgono un migliaio di persone dall'autostrada. Non ne entrano forse più di 20mila solo dalla provincia di Varese? I conti non tornano comunque.
sedelin 2 anni fa su tio
Se il problema sono i posteggi, i viaggiatori dovranno imparare a recarsi alla stazione condividendo l'auto: 3-4 per veicolo. Si tratta di cambiare mentalità rispetto a "voglio tutto subito ", di fare uno sforzo per la collettività... ma sembra che a prevalere sia ancora la propria egoistica comodità!
Andrè Marzo 2 anni fa su fb
Bignasca voleva chiedere il referendum per annettere la Lombardia alla Svizzera. Il problema verrebbe risolto in pochissimo tempo, senza mettere l'elmetto. https://youtu.be/q-zzUfyExzU
Andrè Marzo 2 anni fa su fb
Parte italica o Svizzera?
Bea Lugano 2 anni fa su fb
?? poro Tesin e ????
Meck1970 2 anni fa su tio
Fino a quando non si fanno posteggi a sufficienza con un prezzo accettabile dove poter lasciare l'auto .... la situazione sarà questa. Inoltre da quello che leggo il primo treno parte alle 07:06, mica tutti iniziano alle 08:00 - 09:00 a lavorare.
KilBill65 2 anni fa su tio
Forse le persone pensavano fosse la "bufala" portata dalla befana che funzionasse la Stabio - Arcisate!!...Per quello c'era poca gente!!...Poverini chi si e' trovato con le problematiche all' Italiana....Col tempo forse metteranno a posto, sperando non nel 2025!!.....
Alberto Cavolina 2 anni fa su fb
Lo dico da italiano ma voi svizzeri che ci mettete pure i soldi ce la fate? che si arrangino i nostri politici da due soldi..Lecco-Bergamo iniziata ed interrotta per mancanza di fondi,ponte di Annone sulla superstrada Milano-Lecco in attesa del bando per ricostruirlo,vado avanti? Questo è un paese senza futuro gli italiani capaci fuggono all’estero e sono sostituiti dai clandestini nordafricani tutelati dalla legge a fare quello che vogliono (furti,stupri) e se fanno figli pure aiutati dallo Stato. Schifo.
Lucrezia Novelli 2 anni fa su fb
perchè secondo lei la Varese-Mendrisio allo stato italiano puo' interessare?
Cesare Cecio 2 anni fa su fb
Finché ci sono i pdioti al governo cosa pretendete ..
Egita Pagani 2 anni fa su fb
Ragazzi non confondiamo le cose. Se dall'altra parte del confine non ci sono i posteggi, la gente l'auto dove la mette in tasca? Poi va be che noi abbiamo buttato soldi nel cessò era risaputo. Penso che i frontalieri ne hanno le palle più piene delle nostre e se potessero lavorerebbero più che volentieri vicino casa, ma dato che il lavoro manca devono sorbirsi il traffico. Invece di aggevolarli lo stato li mette i bastoni fra le ruote... Dovrebbe metterli il tapetto rosso se no avvrebbero 60 Milla in più da mantenere... Mah
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
Pepe Ticino gli italiani qui lavorano e se sono ricercati non è certo colpa loro purtroppo non è la stessa situazione che hanno gli italiani con gli africani
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
Egita Pagani i frontalieri non vengono a lavorare in Svizzera perchè manca il lavoro in Lombardia ma perchè prendono il doppio dello stipendio
Pepe Ticino 2 anni fa su fb
Raffaella Norsa anche gli africani "lavorano" e vengono ricercati (pure in aereo andate a prenderli adesso). La situazione è forse anche peggio, gli africani non competono sui settori tradizionali degli italiani e la maggior parte di loro vuole andarsene dall'Italia.
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
Pepe Ticino vengono a lavorare??? sto male dal ridere
Pepe Ticino 2 anni fa su fb
Raffaella Norsa non tutti certo, come non tutti gli italiani vengono in Svizzera a lavorare. Chi credi te le faccia le tue borsette made in Italy? Cinesi e senegalesi.
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
Pepe Ticino lei vive in un altro mondo mi creda.
Frankeat 2 anni fa su tio
Sono sempre stato scettico e critico anch'io su questa tratta, ma adesso che c'è, diamole il tempo necessario. Spesso per le novità ci vuole tempo per farle conoscere, per conoscerle e per assimilarle. Fosse per me, non ne parlerei più per i prossimi 6 mesi e poi trarrei le prime considerazioni.
tip75 2 anni fa su tio
Viva l'Italia presa a tradimento L'Italia assassinata dai giornali e dal cemento L'Italia con gli occhi asciutti nella notte scura Viva l'Italia L'Italia che non ha paura. L'Italia che è in mezzo al mare L'Italia dimenticata e l'Italia da dimenticare L'Italia metà giardino e metà galera Viva l'Italia L'Italia tutta intera.
Araceli Togni 2 anni fa su fb
Parliamoci chiaro, se prendo un treno deve esserci un posteggio assicurato ma soprattutto il treno deve arrivare puntuale visto che devo andare al lavoro... Tutte quelle persone che sono arrivate un ora in ritardo domani non lo prendono più il treno! Inoltre c'è una stazione dove nemmeno si può fare un biglietto... se fosse andato tutto bene probabilmente domani c'erano più persone, ma così dubito, il passaparola può essere la migliore pubblicità ma anche la peggiore
Romy Ribi 2 anni fa su fb
Ha ragione, brava!
Chiara Falsetta 2 anni fa su fb
Anche da Albate -como a Lugano è così e pure gente ce n'è.
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
Chiara Falsetta questa linea è peggiorata quest'anno, prima non era cosi!
Araceli Togni 2 anni fa su fb
Io nel 2005 ho fatto un corso di toelettatura a Milano, andavo da locarno a Milano in treno tutti i santi giorni per 4 mesi, non c'era mai un ritardo sia all'andata che al ritorno... 13 anni dopo mi sembra che le cose sono peggiorate infinitamente
Gianni Marini 2 anni fa su fb
Florian Flo 2 anni fa su fb
Pochi cavoli, che siano svizzeri o italiani.. qui non c’è la mentalità del mezzo pubblico! La gente la mattina è asociale ed egoista e preferisce farsela al caldo della propria auto.
Elisa Scenini 2 anni fa su fb
Chiara Locatelli ?
Chiara Locatelli 2 anni fa su fb
Speriamo bene!! L'ho aspettato per 4 anni ??
Equalizer 2 anni fa su tio
È un pò come sui cantieri, un giorno mancano le pale, un giorno è rotto l'escavatore, un giorno sono bucate le cariole, un giorno sono spariti i disegni......
Manuele Romeo Somazzi 2 anni fa su fb
Purtroppo noi ?? siamo un popolo di masochisti ?
Romy Ribi 2 anni fa su fb
...direi creduloni e ottimisti, ma migliorerà dopo tutte le polemiche!
Manuele Romeo Somazzi 2 anni fa su fb
Romy Ribi vedremo con la NO BILLAG io sono per il SI
Ro Bi 2 anni fa su fb
Ci lamentiamo dei frontalieri e poi si spendono un sacco di soldi per agevolarli. Ma se questi soldi fossero stati investiti in altri progetti per i residenti non sarebbe stato meglio?!? Mah!!
Oliver Lips 2 anni fa su fb
anch'io nn capisco sta "politica"...
Tomas Cecchini 2 anni fa su fb
Meno gente in strada credo che sia un vantaggio per tutti: residenti, frontalieri, ambiente non ultimo...
Ro Bi 2 anni fa su fb
Tomas Cecchini senza dubbio. Ogni cosa ha i suoi pro e contro.
Stefano Casalinuovo 2 anni fa su fb
Non è che si fa la ferrovia per agevolare i frontalieri.... Per togliere auto dalle strade
Ro Bi 2 anni fa su fb
Stefano Casalinuovo il mio discorso è un altro. Prima di dare lavoro ai frontalieri, si dovrebbe assicurare un posto di lavoro ai residenti. E non parlo solo di Svizzera. Dovrebbe essere così in tutti i paesi.
Pachi Torcia 2 anni fa su fb
Ahahah altri progetti tipo il nuovo piano viario per il Foxtown?
Stefano Casalinuovo 2 anni fa su fb
Ro Bi ma cosa c'entra con la ferrovia?
Calabrin 2 anni fa su tio
.... curioso di vedere se fossimo noi in 60'000 ad andare in italia con 59995 auto.... se la gesticono meglio!!! pf... riempite le auto quando venite in Svizzera!
Eros Bernaschina 2 anni fa su fb
Soldi (nostri) buttati. Se prendi in treno non puoi sfoggiare l'ultimo modello di SUV o rare il figo con l'Audi con i colleghi. Non sarà mai pieno quel treno anche perché in Italia mancano i parcheggi!!
Giuseppe Casartelli 2 anni fa su fb
Noi??siamo i soliti creduloni e onesti
Eros Bernaschina 2 anni fa su fb
Provami il contrario
Tomas Cecchini 2 anni fa su fb
Colleghi e amici posseggono tutti auto di media e piccola cilindrata,( come statistica tra i miei conoscenti direi 2 su 100)
Eros Bernaschina 2 anni fa su fb
Ma i posteggi? Organizzazione italiana per far partire il progetto? Spese italiane? Tempi di attuazione senza l'intervento svizzero? Quella del SUV era puramente una battuta...
Laila Berger 2 anni fa su fb
Si aggrappa alle auto senza capire il discorso, mio dio.
Raffaella Norsa 2 anni fa su fb
Eros Bernaschina due settimane fa ho perso la mia coincidenza con EC da Como per Milano perchà il treno da Lugano a Como era in ritardo, poi ho preso un altro treno a Mendrisio per andare a Como e dopo 10 metri si è rotto. Questa mattina mio figlio ha preso il treno alle 0630 da Lugano a Como (diretto) ma a Mendrisio hanno detto che chi doveva andare a Como era pregato di scendere e cambiare perchè quel treno andava a Varese, se guardi in internet c'è lo stesso numero di treno con lo stesso orario di partenza ma uno lo segnale con cambio a Mendrisio e uno come diretto, quello con cambio a Mendrisio arriva 10 minuti prima di quello diretto. Chiami il numero delle ferrovie e non sanno niente, paghi 1,29 al minuti chiedendo di parlare in italiano ma ti rispondono in francese, promettono di farti richiamare da chi parla italiano ma non ti richiamano. Mi spiace ma è un disastro ed è inpensabile per chi deve andare a lavorare usare questi treni!
Stefano Canossi 2 anni fa su fb
Iniziamo bene ?
Sylvan Rusca 2 anni fa su fb
In compenso stamattina già alle 5.15 traffico tra Stabio e Mendrisio
Laila Berger 2 anni fa su fb
Vi aspettavate qualcosa di diverso?
Alessia Rossi 2 anni fa su fb
Andrew Sardone ecco che cominciano bene ahahah
Marina Lanza 2 anni fa su fb
E il primo giorno.... le somme si tirano dopo un periodo di prova
Alessio Ambrosone 2 anni fa su fb
Manuela Menniti colpa tuaa?
Manuela Menniti 2 anni fa su fb
Assunta siamo state fortunate??
Emily Cardoville 2 anni fa su fb
Vabbè dai, sarà un caso isolato ??
Luciano Danti 2 anni fa su fb
E 'nattimo! Le novità non sono caratteristiche delle nostre zone
Flavio Zana 2 anni fa su fb
ehm, what else? dove sta la notizia?
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-02 02:35:57 | 91.208.130.85