RIVA SAN VITALE
01.12.2017 - 14:050

Pedoni in sicurezza, Piazza Grande si merita una distinzione

 

 

RIVA SAN VITALE - Il comune di Riva San Vitale si è aggiudicato una distinzione per la riqualifica di Piazza Grande nel quadro del concorso Flâneur d'Or 2017. Il premio per le infrastrutture pedonali viene assegnato ogni tre anni da Mobilità Pedonale Svizzera, l'associazione svizzera dei pedoni. Il primo premio è andato alla città di Bienne per la realizzazione di un nuovo parco nel cuore della città, mentre il Comune affacciato sul Ceresio si è meritato una distinzione.

Percorsi pedonali sicuri e diretti e spazi pubblici attrattivi fanno parte dei requisiti fondamentali per invogliare la gente a spostarsi a piedi. Il "Flâneur d'Or - Premio Infrastrutture pedonali" - giunto quest'anno alla sua nona edizione - segnala i progetti che promuovono la mobilità pedonale. Il concorso, promosso ogni tre anni su scala nazionale da Mobilità pedonale svizzera, l'associazione svizzera dei pedoni, è sostenuto dall'Ufficio federale delle strade, da Signal AG e da altri partner.

Riqualifica urbana di Piazza Grande - Oltre ad avere un valore storico la Piazza Grande di Riva San Vitale è anche un centro di aggregazione sociale, come dimostra la sua fruibilità da parte della popolazione. Ricordiamo che fa parte dell'inventario federale degli insediamenti svizzeri da proteggere (ISOS). Il paese, che sorge all'estremità meridionale del lago di Lugano, è anche un nodo viario che ha penalizzato sempre di più la mobilità lenta. Con la riqualifica della piazza e degli imbocchi stradali che si affacciano sulla stessa - terminata nell'ottobre 2016 - e con l'introduzione di una zona a velocità 30, il centro storico ha guadagnato in sicurezza e attrattività. L'utilizzo dei materiali evidenzia la differenziazione delle zone d'uso: la pietra naturale contraddistingue la zona prettamente pedonale e si estende lungo gli edifici, mentre la zona asfaltata contraddistingue la zona veicolare. Bande di pietra naturale attraversano perpendicolarmente il campo stradale e permettono di collegare le zone pedonali esistenti sugli opposti lati stradali. L'interruzione dell'omogeneità della zona veicolare accresce la sensibilizzazione degli automobilisti. La tonalità chiara e omogenea della pavimentazione rafforza l'identità della piazza e mette in risalto le facciate dei fabbricati storici.

Panoramica dei progetti premiati

Primo premio : Biel (BE): Schüssinsel

Distinzioni : Cham (ZG): Lorzenweg (FusswegverbindungCham bis Hagendorn) Chur (GR): FussgängerzoneBahnhofplatz bis MartinsplatzGenève (GE) : Réaménagement de la place du Vélodrome La Tour-de-Peilz (VD) : Place publique des Anciens-Fossés Canton de Neuchâtel : Plan directeur des rives du lac de NeuchâtelNiederlenz (AG): SanierungHauptstrassemitflankierendenMassnahmen Riva San Vitale (TI): Riqualifica urbana di Piazza Grande e moderazione del traffico Winterthur (ZH): GleisquerungStadtmitteWinterthur

Menzioni: Genève (GE) : Réaménagement de la place du Rhône Genève (GE) : Réaménagement du square de Chantepoulet Versoix (GE) : Aménagement des espaces publics de Centre-ville Zürich (ZH): Ausbau Bahnhof Zürich Oerlikon

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
piazza
piazza grande
grande
zona
vitale
riva
pedoni
riva san vitale
riva san
distinzione
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-21 19:34:06 | 91.208.130.87