Immobili
Veicoli

SVIZZERAAltra giornata piena alle Camere federali

15.03.22 - 07:36
Il Nazionale si chinerà su una serie d'interventi parlamentari di competenza del Dipartimento delle finanze.
Keystone
Fonte ats
Altra giornata piena alle Camere federali
Il Nazionale si chinerà su una serie d'interventi parlamentari di competenza del Dipartimento delle finanze.
Gli Stati tratteranno invece diversi atti parlamentari legati al Dipartimento di giustizia e polizia, per poi discutere del sistema di archiviazione delle immagini europeo FADO.

BERNA - Riprendono i lavori alle Camere federali con il Consiglio nazionale (08.00-13.00) che sarà chiamato a esprimersi su tutta una serie d'interventi parlamentari di competenza del Dipartimento delle finanze.

Prevista anche una discussione, a livello di divergenze, sulla prima aggiunta al preventivo 2022 della Confederazione. Ieri gli Stati hanno mantenuto la proposta di concedere al Consiglio federale 100 milioni di franchi per l'acquisto di farmaci anticovid destinati alle persone immunodepresse. Somma che la Camera del popolo fin qui non ha voluto liberare.

Il Consiglio degli Stati (08.15-13.00) ha anch'esso in programma l'esame di diversi atti parlamentari di competenza del Dipartimento di giustizia e polizia. Tra i temi trattati ci sarà la protezione e il rafforzamento della proprietà intellettuale; la richiesta di reintrodurre la possibilità d'inoltrare domande d'asilo nelle ambasciate; e una domanda di modifica della Lex Koller.

I "senatori" discuteranno anche, a livello di divergenze, della modifica del sistema di archiviazione delle immagini europeo FADO (False and Authentic Documents Online). Le due camere si oppongono per quel che concerne i diritti d'accesso al settore aereo.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA