Archivio Keystone
SVIZZERA / THAILANDIA
01.08.2021 - 12:000

Primo agosto: Cassis celebra la diversità della Svizzera da Bangkok

Il ministro degli esteri celebra la festa nazionale durante il suo viaggio ufficiale in Thailandia

BERNA / BANGKOK - Gli svizzeri all'estero sono un simbolo della diversità della Confederazione. Esportano i valori elvetici nel mondo, mantengono vive le tradizioni nel loro nuovo paese e riportano un pezzo di mondo in Svizzera. Il consigliere federale Ignazio Cassis, in visita di Stato a Bangkok, ha invitato tutti gli svizzeri, anche quelli all'estero, a coltivare questa diversità e solidarietà.

«La Svizzera vive della sua diversità» ha detto il ministro degli esteri nel suo discorso in occasione della Festa nazionale. Il consigliere federale ticinese ha ringraziato i connazionali che vivono all'estero per aver costruito e mantenuto i ponti tra le culture e per aver aperto porte e cuori. «Voi dimostrate che la Svizzera non è dove sono le sue frontiere, ma dove batte il cuore degli svizzeri» ha affermato.

Cassis, che festeggia il Primo agosto per la prima volta all'estero dalla sua elezione in Consiglio federale, ha anche ricordato l'importanza della solidarietà tra paesi di fronte alla pandemia. «La Svizzera sostiene una soluzione multilaterale per la distribuzione globale dei vaccini» ha ricordato. Berna ha già offerto più di 300 milioni di franchi per questo scopo. In giugno, quattro milioni di franchi sono stati concessi all'iniziativa Covax, di cui beneficiano anche i cittadini svizzeri che vivono nel sud-est asiatico.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 19:05:48 | 91.208.130.87