APPENZELLO ESTERNO
04.12.2017 - 19:170

Più imposte per evitare i tagli ai sussidi delle casse malati

La misura permette di ridurre il deficit cantonale previsto per il 2018 da 9,9 a 5,6 milioni di franchi

HERISAU - Le persone fisiche pagheranno più imposte già l'anno prossimo in Appenzello Esterno e non solo nel 2019. Sullo sfondo di questo «regalo di Natale» per lo Stato vi è stata la paura di tagli ai sussidi per l'assicurazione malattia, con cui il governo vuole contenere il disavanzo per il 2018.

La misura permette di ridurre il deficit cantonale previsto per il 2018 da 9,9 a 5,6 milioni di franchi. La decisione sorprende perché in Gran Consiglio originariamente solo gli indipendenti si erano fatti promotori dell'aumento di tasse già da gennaio. La commissione delle finanze del parlamento e il Consiglio di Stato parlavano invece di un «regalo di Natale prematuro» per lo Stato.

I fautori del rapido aumento della fiscalità hanno rimproverato al governo di voler mantenere la pressione finanziaria in modo da far attuare altre misure per migliorare lo stato di salute delle finanze cantonali. In effetti il Consiglio di Stato l'anno prossimo vuole risparmiare 700'000 franchi sui sussidi ai premi delle casse malattia.

In parlamento gli indipendenti hanno fatto blocco con la sinistra e il PPD.
 
 

Commenti
 
Tags
stato
sussidi
consiglio
casse
franchi
tagli
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 01:31:59 | 91.208.130.87