Keystone
BASILEA
21.01.2020 - 08:050

Lonza, fatturato in crescita grazie al segmento farmaceutico

Nel 2019 il volume d'affari è aumentato del 6,8% a 5,92 miliardi di franchi

di Redazione
ats

BASILEA - La crescita del segmento Pharma & Biotech ha spinto le vendite di Lonza nel 2019. Il gruppo basilese, attivo nel settore chimico e farmaceutico, ha messo a segno l'anno scorso un volume d'affari in aumento del 6,8% a 5,92 miliardi di franchi. Sono invece proseguite le difficoltà della divisione Specialty Ingredients.

Il risultato operativo Ebitda - comunica oggi tramite una nota la multinazionale renana - è salito del 6,7% su basa annua a 1,53 miliardi. L'utile netto è dal canto suo progredito del 16% a 763 milioni.

Il consiglio d'amministrazione proporrà agli azionisti un dividendo stabile di 2,75 franchi per titolo. Non vi sarà dunque l'incremento (2,82 franchi) ipotizzato dagli specialisti interrogati dall'agenzia finanziaria AWP, i quali prevedevano anche un fatturato di 5,89 miliardi.

Per l'anno in corso la direzione intende mantenere un ritmo di crescita superiore al 5%. Lonza è ancora alla ricerca di un nuovo CEO, dopo la partenza a novembre di Marc Funk, rimasto in carica solo pochi mesi. A interim il ruolo resta occupato dal presidente del cda Albert Baehnny, ma l'azienda promette di trovare una soluzione definitiva durante il 2020.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-18 07:08:28 | 91.208.130.86