Archivio Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Solo una persona su venti naviga gratuitamente sui treni delle FFS
Secondo le cifre delle FFS, il servizio FreeSurf è utilizzato solo dal 5% dei clienti
SVIZZERA
7 ore
Le stazioni ferroviarie più comode d’Europa: Zurigo al secondo posto
La classifica è stata stilata dal Consumer Choice Center, e la Svizzera può esserne soddisfatta
VAUD
14 ore
Caduta mortale nella gola del Chauderon
Una 62enne è precipitata per una cinquantina di metri
URI
14 ore
In retromarcia sull'A2 per evitare controlli
Pericolosa manovra di tre autotrasportatori, che volevano sottrarsi a un controllo perché i loro veicoli presentavano difetti tecnici
FOTO
TURGOVIA
16 ore
Scoppia la polemica su questo cartellone elettorale
La decisione di una candidata al Gran Consiglio turgoviese di farsi ritrarre con un fucile d'assalto ha riportato alla mente la strage avvenuta a Zugo
VIDEO
BERNA
16 ore
Quando l'acqua anziché cascare... risale
Curioso fenomeno quello immortalato nell'Oberland bernese. Ma c'è una spiegazione
SVIZZERA
16 ore
Quasi 90enne, il Glacier Express è sempre più amato
Il caratteristico treno rosso ha registrato un +10% di passeggeri: «Continua a essere una delle esperienze ferroviarie di maggior richiamo del mondo»
LUCERNA
18 ore
Beccato con la targa contraffatta e senza patente
Il 32enne polacco è stato fermato ieri nei pressi di Triengen
SVIZZERA
19 ore
Feriti sulle piste: 140 interventi in un weekend
È stato un fine settimana intenso per la Rega. Numerosi gli sciatori soccorsi per infortuni
ARGOVIA
19 ore
Trovata morta una donna scomparsa a fine dicembre
Il corpo della 64enne è stato rinvenuto a pochi chilometri di distanza dal suo domicilio
SVIZZERA
19 ore
Il cervo dello Jägermeister ha perso il suo significato cristiano
Il TAF ha stabilito che il logo del noto digestivo, un cervo con una croce, può essere commercializzato senza ferire i sentimenti religiosi
LUCERNA
19 ore
Arrestati dopo una folle sfida notturna
Gara automobilistica ad alta velocità, in pieno centro di Lucerna, fra due giovani. Uno di loro si trovava pure in stato d'ebbrezza
SVIZZERA-CINA
20 ore
Gli svizzeri in Cina: «Abbandonati da Berna»
Il DFAE afferma di essere in contatto con i confederati che si trovano nel paese asiatico. Ma molti dicono di non essere mai stati contattati
GINEVRA
21 ore
I frontalieri arrivano da sempre più lontano
Lo storico Claude Barbier mette in guardia su un possibile problema culturale: «Spesso questi lavoratori non comprendono gli usi e i costumi locali»
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
22 ore
«Ogni tre giorni c'è un'auto in contromano sulle autostrade»
Quello avvenuto sabato nel canton Berna è solo l'ultimo caso di una lunga serie. Via Suisse: «15 conducenti contromano da inizio 2020»
SVIZZERA
1 gior
Quando gli apprendisti sono costretti a portare il caffè
Ai giovani in formazione vengono spesso affidati compiti non previsti nella loro funzione. I sindacati chiedono più controlli
BERNA
1 gior
«Abbiamo suonato il clacson per avvisare i conducenti»
Parla il testimone dell'incidente avvenuto questo fine settimana sull'A6
VAUD
1 gior
Uscito dall'ospedale, non si hanno più notizie di Nexhit
L'uomo è psicologicamente fragile
SVIZZERA
1 gior
Trump: «Ho reso gli svizzeri ancora più ricchi». Aveva ragione
Gli Stati Uniti rappresentano il secondo mercato di esportazione per la Svizzera
SVITTO
1 gior
Incidente mortale per un centauro
Il 59enne ha perso il controllo della sua moto cercando di evitare un ciclista
SVIZZERA
1 gior
Fine settimana da record: 21,2 gradi a Delémont
Temperature da primato nel Giura, nelle Alpi vodesi e nell'Oberland bernese
BERNA
1 gior
Tragedia sulla neve, muore uno sciescursionista
È accaduto sui pendii dell'Albristhore, dove è rimasta gravemente ferita anche una seconda persona
GRIGIONI
20.01.2020 - 20:420

WEF: domani i riflettori sono puntati su Greta e Trump

Il Forum economico vuole mettere al centro il cambiamento climatico

di Redazione
ATS

DAVOS (GR) - Il Forum economico mondiale (WEF) di Davos parte subito con il cambiamento climatico in cima all'attenzione mediatica e con un probabile confronto a distanza fra Greta Thunberg, che chiede al mondo di dimezzare la dipendenza dai combustibili fossili, e Donald Trump che arriva per promuovere le imprese di casa: entrambi, domani indiscussi protagonisti del primo giorno della mega-conferenza fra le nevi grigionesi.

Gli oltre 3'000 leader, fra cui 53 capi di Stato e di governo, da 117 Paesi del mondo si riuniscono quest'anno all'insegna di un Manifesto 2020 voluto dal WEF per rilanciare la cooperazione fra portatori d'interessi diversi in un mondo in cui il multilateralismo è sempre più minacciato. E Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea che ha aperto l'inaugurazione del forum oggi con il suo fondatore Klaus Schwab, si è detta convinta che l'idea europea di economia sociale di mercato, e l'approccio tutto "davosiano" teso «a mettere insieme persone di diverso background» siano la ricetta giusta per risolvere i conflitti e le storture globali.

"Stakeholders for a cohesive and sustainable world", tema che abbraccia il clima, ma anche la crescita, il commercio, la geopolitica nel pieno della crisi libica e mediorientale.

Il WEF, che compie cinquant'anni, ha già preannunciato che il clima sarà un tema più che mai al centro dei dibattiti e con un vero e proprio allarme per il futuro della crescita e di imprese in numerosi settori. Un'agenda che consentirà alla giovane attivista svedese - che già l'anno scorso a Davos gridava «la nostra casa è in fiamme» - di amplificare ulteriormente il suo messaggio con ben tre interventi ufficiali, oltre ai sit in e agli interventi esterni. Partirà domani mattina, già alle 8.30, con un incontro su come "Creare un percorso sostenibile per un futuro in comune".

Tutt'altre saranno, con ogni probabilità, le corde che Trump cercherà di toccare poco dopo, alle 11.30, con il discorso alla platea di politici, imprenditori, alta finanza, scienziati dal palcoscenico globale di Davos. Trump torna per la prima volta dal gennaio 2018, quando ad ascoltare il suo proclama "America First" c'era una folla memorabile. Con l'impeachment che sbarca al Senato, la prima fase dell'accordo commerciale con la Cina appena conclusa e con il suo quarto anno da presidente che inizia proprio oggi, il magnate rivendicherà i successi del suo approccio, che a Davos fa storcere il naso a molti fautori del multilateralismo.

I guai in Medio Oriente, con l'eliminazione del generale iraniano Qassam Suleimani che ha creato scompiglio, e quelli in casa potrebbero consigliare toni moderati. Ma non è affatto detto. E i suoi memorabili appelli ai Ceo delle aziende globali presenti a Davos a «venire in America» torneranno a risuonare nelle sale ovattate del Wef.

Trump, secondo molti, viene a Davos guardando al voto Usa, come una sorta di ambasciatore del Made in America. Nulla di più lontano dalla causa climatica, per il presidente Usa che ha silurato l'accordo di Parigi. Davos chiede obiettivi stringenti di riduzione delle emissioni, a cui Trump non nasconde di assegnare priorità zero. Alta l'attenzione sull'eventualità che Greta riesca a incontrarlo, o che i due persino si scambino due battute.

Numerosi i politici. E poi c'è la Davos degli innovatori, da un'intelligenza artificiale sempre più vicina a interfacciarsi con quella umana alle esigenze concrete di Facebook di migliorare la propria immagine globale con il suo Facebook Space. Con il clima sempre sullo sfondo: dopo anni di titoli di giornali sui ricconi di Davos che parlano di ambiente e arrivano in jet privato, quest'anno il WEF incoraggia con sconti l'uso del treno, promuove cibo locale a discapito di caviale e foie gras, fornisce ramponi antiscivolo da applicare alle scarpe, per rinunciare alla limousine senza rischiare di scivolare sul ghiaccio.

Commenti
 
Lucadue 3 sett fa su tio
La ragazzina, o meglio la sedicenne rimasta bimba, è stata lanciata con successo a far propaganda in favore del buisness ecologista. Grazie a lei aumenteranno le vendite di pannelli solari, auto elettriche, prodotti Bio, e, fra le tante altre cose aumenteranno anche i voti ai partiti ecologisti. Molti boccaloni gretini intanto pendono dalle sue labbra.
Nmemo 3 sett fa su tio
La ragazzina corrisponde al giusto profilo scelto per vendere l'affare planetario del clima.
limortaccituoi 3 sett fa su tio
Una ragazzina, partita da zero poco più di un anno fa, è riuscita a mobilitare piazze in tutto il mondo e a far parlare dell'emergenza climatica che ancora molti negazionisti si ostinano a definire "strategia dei poteri forti" (per la gioia dei petrolieri). Vecchi frustrati impestano i blog con un italiano claudicante per dire che deve starsene zitta e studiare. Non so voi, ma io ho abbastanza chiaro da che parte stare.
Nmemo 3 sett fa su tio
@miba Cauto a usare e abusare dei termini della psichiatria! Potrebbe darsi il caso che qualifichino chi li evoca!
miba 3 sett fa su tio
@Nmemo Non uso e non abuso :). Basta che cerchi un po' in internet (non nelle pagine del governo evidentemente...). D'altra parte è anche abbastanza recente il fatto che 400 psichiatri statunitensi hanno inviato una petizione al congresso in quanto lo stato psichico di Trump sarebbe una minaccia per il paese e fuori dal paese. Ma queste notizie (e non fake news...) non vengono pubblicate, o se vengono pubblicate avvengono in un trafiletto che pochi vedono. Chissà, perché e come mai? :)
MIM 3 sett fa su tio
@miba 400 psichiatri democratici non sono sopra le parti. Scommetto che altri 400 psichiatri repubblicani dicono il contrario. Ognuno legge ciò che alimenta il suo rancore.
Zico 3 sett fa su tio
@miba Bandy X Lee non sono 400 psichiatri: è una psichiatra che ha raccolto (TACAS!!!!) ben 250 firme a favore di una perizia psichiatrica ssu TRUMP. certo che le fake news democratiche le bevi come acqua di sorgente!
miba 3 sett fa su tio
@MIM Non esattamente...c'è anche chi legge quello che i media ufficiali (e pilotati) hanno tutto l'interesse a non pubblicare, pubblicare a metà o pubblicare in maniera distorta :)
kenobi 3 sett fa su tio
@MIM già poi resta il fatto che nessuno di loro ha mai visitato il presidente e mi sembra che cosi ognuno puo dare un giudizio positivo o negativo, appunto per l appartenenza politica ..mi sa che è cosi i Dem sono disperati se cercano anche questa strada...ma staremo a vedere
Zico 3 sett fa su tio
@miba c'è anche chi legge le fake news e ci crede e poi crede di sapere tutta la verità
miba 3 sett fa su tio
@Zico Hai ragione, ma si dovrebbe anche far uso della propria testa nel mettere assieme le cose......
Zico 3 sett fa su tio
@miba tu lo fai?
miba 3 sett fa su tio
@Zico Nelle mie possibilità cerco di fare il possibile :)
Nmemo 3 sett fa su tio
Riferire del presidente degli USA accostandolo a una ragazzina che fa l’ambasciatrice di un’isterico movimento fa audience mediatico. Al WEF gli prometteranno che si presteranno le dovute attenzioni al clima planetario, però prima gli affari …
senzapretese53 3 sett fa su tio
Cara Signora Ursula sarà vero quello che dice ma mi sembra che dopo 50 anni di Forum di storture globali e conflitti ce ne siano sempre di più. Come la mettiamo? E voi con l'EU non ne sate creando?
miba 3 sett fa su tio
Spiegato molto bene nell'articolo cosa viene a fare in sostanza il paranoico a Davos
don lurio 3 sett fa su tio
Speriamo che i riflettori saranno puntati solo su Trump questo per risparmiare energia.
Fufabi 4 sett fa su tio
Ancora con questa battuta (Gretina)? Certo che ci si diverte con poco
Thor61 4 sett fa su tio
Fino a pochi anni fa i politici ed i giornalisti NON potevano assolutamente entrare al WEF, oggi invece abbiamo la greta addirittura invitata dal club dei difensori della finanza più sfrenata che esista e per fare, cosa unica suppongo, 3 discorsi, immagino che sia un record del WEF.
Thor61 4 sett fa su tio
Sarà!! Ma ogni immagine di greta ha sempre l'espressione che vidi nella ragazzina del vecchio film "L'esorcista", scelte giornalistiche o costei è perennemente incaxxata???
seo56 4 sett fa su tio
Come si può accostare un’esaltata marionetta con un politico??? Ridicolo
tazgana 4 sett fa su tio
Sta Gretina , ormai mi tocchera sopportarla fin che campo azz
Bayron 4 sett fa su tio
Sulla Gretina psicopatica!!! Ridicolo...
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-18 07:24:08 | 91.208.130.86