keystone-sda.ch (MELANIE DUCHENE)
Migros raggiunge un nuovo record di fatturato a livello di gruppo, ma subisce una contrazione nel comparto del commercio al dettaglio classico.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ZURIGO
1 ora
Dirigenti delle aziende cantonali: no al tetto da 1 milione di franchi all'anno
Il Gran Consiglio ha bocciato la richiesta del PS
GRIGIONI
5 ore
Scontro sulle piste, grave un 64enne
L'altra persona coinvolta si è allontanata dal luogo dell'incidente. La Polizia cerca testimoni
GRIGIONI
5 ore
Coronavirus: guardia alta in vista della maratona di sci
Le istituzioni grigionesi sono pronte ad adottare le opportune misure in caso di diffusione della malattia nel cantone
ZURIGO
6 ore
Il Parlamento più femminile è zurighese
Il Gran Consiglio conta il 40,5% di donne. Nel nostro Paese solo il Consiglio nazionale fa meglio
BERNA
8 ore
Si rompe un cornicione di neve, muore un 25enne
Il giovane e un accompagnatore si trovavano nella Regione del Susten e si stavano preparando a scendere
SVIZZERA
9 ore
«L'iniziativa UDC è un attacco a tutti i lavoratori»
A dirlo sono i sindacati, secondo cui le condizioni di lavoro peggiorerebbero e la Svizzera verrebbe isolata
SVIZZERA
10 ore
Emmi sta alzando i prezzi
«La decisione è stata difficile da prendere» assicura il Ceo Urs Riedener.
SVIZZERA
11 ore
Nuovo boom dei giochi da tavolo
I millennials sono il motore di questa rinascita, e il gioco più venduto probabilmente lo avete anche voi
ZURIGO
11 ore
BNS, gli averi a vista salgono ancora
Si tratta del sesto incremento consecutivo
ZURIGO
12 ore
Dopo la panne, Swisscom gli offre 1'000 franchi di danni
I recenti guasti si sono conclusi con un indennizzo per un imprenditore. L'operatore: «Solo un gesto di cortesia»
SVIZZERA
17.01.2020 - 09:580

Migros, fatturato del gruppo da record nel 2019

La vendita di prodotti biologici ha superato per la prima volta la soglia del miliardo di franchi

di Redazione
Ats

ZURIGO - Migros raggiunge un nuovo record di fatturato a livello di gruppo, ma subisce una contrazione nel comparto del commercio al dettaglio classico.

Complessivamente nel 2019 i ricavi si sono attestati a 28,7 miliardi di franchi, lo 0,7% in più dell'anno precedente, con forte crescite in settori considerati strategici quali online, discount e convenience (prodotti pronti per il consumo). La vendita di prodotti biologici ha superato per la prima volta la soglia del miliardo di franchi.

«Migros si trova su una buona strada, considerata la complessa situazione di mercato», afferma Fabrice Zumbrunnen, presidente della direzione generale della Federazione delle Cooperative Migros, citato in un comunicato.

Commercio al dettaglio - Nel commercio al dettaglio in Svizzera, il fatturato del gruppo ha raggiunto i 22,0 miliardi (+0,6%). Il giro d'affari consolidato del commercio al dettaglio delle cooperative è però diminuito, attestandosi a 16,7 miliardi (-0,7%). Nei loro supermercati le dieci cooperative Migros regionali hanno venduto merce per 11,6 miliardi (-1,4%). La società fa presente che sono stati fatti grandi investimenti nella qualità e nel ribassare i prezzi dei prodotti. L'affluenza dei clienti è aumentata dello 0,8%, con 353 milioni di acquisti effettuati.

I prodotti regionali e sostenibili hanno rivestito una grande importanza anche nel 2019, sostiene il colosso del settore. Quelli che Migros considera prodotti con valore aggiunto ecologico o sociale hanno realizzato un fatturato di 3,1 miliardi (+0,6%). Per la prima volta in assoluto inoltre i clienti hanno acquistato alimenti biologici nelle filiali Migros per un valore di oltre un miliardo di franchi.

Negozi - I negozi specializzati Micasa, SportXX, Melectronics, Do it + Garden, Interio e OBI hanno visto i proventi scendere dell'1,2% a 1,8 miliardi. In tali ambiti i prezzi sono stari ribassati in media del 2,6%, afferma il gruppo. La superficie di vendita dei supermercati, dei negozi specializzati e della gastronomia è rimasta stabile a 1,5 milioni di metri quadrati.

Buone nuove arrivano dal commercio online, salito del 9,9% a 2,3 miliardi. Digitec Galaxus ha stabilito nuovo primato, con 1,1 miliardi (+16%). Il supermercato online LeShop ha venduto il 2,8% in più, per un totale di 190 milioni. I comparti online dei negozi specializzati hanno registrato un aumento del 6,7%.

Le controllate - Al capitolo società controllate, Denner ha visto i ricavi salire 2,3% pari a 3,3 miliardi; Migrolino ha contribuito con 592 milioni (+14,8%); Globus ha subito invece una flessione del 5,6% a 763 milioni (+0,9% a parità di superficie di vendita); Ex Libris si è attestata sui 99 milioni (+0,4%); Migrol segna un +1,1% a 1,547 miliardi .

Per quanto concerne il settore della salute, l'anno appena passato ha visto un ulteriore ampliamento dell'offerta terapeutica e medica di Medbase/Santémed: il fatturato ammonta a 225 milioni (+50,3%). Oltre a una crescita organica, ha contribuito a questo sviluppo positivo anche l'integrazione delle farmacie Topwell nel Gruppo Medbase.

Le altre attività - Le imprese industriali hanno visto i ricavi salire a 5,9 miliardi: la crescita dello 0,7% è stata sostenuta soprattutto dal commercio estero. Per quanto riguarda l'agenzia viaggi Hotelplan, la focalizzazione su attività di qualità elevata ha comportato un calo degli affari (-5,7% a 1,9 maliardi). La Banca Migros ha conseguito ricavi per 640 milioni (+3,2%) e un utile netto di 255 milioni (+11,8%).

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-24 22:35:55 | 91.208.130.89