BERNAEvacuato l'Ufficio federale di giustizia, è stato un falso allarme

07.12.22 - 12:18
L'allerta, rivelatasi infondata, poco dopo la nomina dei due nuovi consiglieri federali svizzeri
lettore 20/Minuten
Evacuato l'Ufficio federale di giustizia, è stato un falso allarme
L'allerta, rivelatasi infondata, poco dopo la nomina dei due nuovi consiglieri federali svizzeri

BERNA - Oggi a Berna tutto ruota attorno alle elezioni del Consiglio federale: ma a soli 500 metri dal Palazzo federale è scattato un allarme bomba.

Secondo 20 Minuten, l'Ufficio federale di giustizia e il quartiere Marzili sono stati evacuati. Un testimone, presente sul posto e che avrebbe parlato con la polizia, riferisce del ritrovamento di un oggetto non identificato.

La polizia cantonale di Berna ha confermato l'operazione su Twitter. A causa di un oggetto sospetto, l'area del Bundesrain è stata delimitata. La Marzilibahn (la funicolare) al momento non è in funzione.

In seguito la polizia ha spiegato che si è trattato di un falso allarme. La situazione è tornata alla normalità alle 12.43, dopo che l'ispezione dell'oggetto sospeso ha rivelato che non c'era alcun pericolo.

COMMENTI
 
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Molto probabilmente (si spera) sarà un falso allarme, ma come dice saggiamente il detto: Prevenire è meglio che curare! Soprattutto con i tempi che corrono e l`instabilità che regna un po`ovunque.
Luisssss 2 mesi fa su tio
Pauraaaaaaa.....
NOTIZIE PIÙ LETTE