Immobili
Veicoli

ZurigoStudente del Politecnico picchiato mentre attende l'autobus

04.10.22 - 18:11
La polizia ha fermato alcuni giovani tra i 16 e i 17 anni.
Foto 20Minuten
Fonte 20Minuten
Studente del Politecnico picchiato mentre attende l'autobus
La polizia ha fermato alcuni giovani tra i 16 e i 17 anni.

ZURIGO - Hanno tra i 16 e i 17 anni gli aggressori dello studente del politecnico picchiato mentre era in attesa dell'autobus. La Polizia, grazie alle telecamere di sorveglianza, li ha individuati quasi subito. Il giovane, vittima del pestaggio, si trovava nella pensilina di attesa a Oerlikon e aveva appena fatto ritorno da una festa: improvvisamente sono sbucati fuori dei ragazzi, alcuni dei quali incappucciati, che hanno cominciato a provocarlo. 

Bloccata anche l'uscita hanno cominciato a spintonarlo, per poi passare a calci e pugni. Riverso al suolo, sono stati alcuni passanti a chiamare la polizia e il servizio di soccorso. Polizia e paramedici sono arrivati poco dopo sul posto. Portato inizialmente in ospedale per una sospetta emorragia cerebrale, ha potuto dopo qualche giorno - visto l'esito positivo degli accertamenti - lasciare il presidio. 

Dopo avere sporto denuncia, la polizia si è messa sulle tracce degli aggressori arrivando alla loro identificazione. Dei sospettati - tutti minorenni - se ne occuperà il Tribunale dei minori.

NOTIZIE PIÙ LETTE