Immobili
Veicoli

URIUri ordina l'abbattimento di un lupo

03.06.22 - 08:50
Sull'arco di dieci giorni l'animale in questione ha ucciso cinque capre e 13 pecore.
Imago
Uri ordina l'abbattimento di un lupo
Sull'arco di dieci giorni l'animale in questione ha ucciso cinque capre e 13 pecore.
È così stata raggiunta la quota di dieci capi di bestiame necessaria per la soppressione del predatore.

WASSEN - Cinque capre e 13 pecore uccise. È questo il bilancio di tre diversi attacchi sferrati da un unico lupo a Wassen (UR) nel giro di dieci giorni. E, come già successo due settimane fa in Ticino per il lupo di Cerentino, il Cantone comunica oggi di aver emesso un mandato per il suo abbattimento, valido per 60 giorni. 

È infatti stata superata la quota necessaria per la soppressione del predatore, stabilita a dieci animali uccisi in un massimo di quattro mesi nell'area in cui il lupo è stato avvistato. Questo, viene specificato nel comunicato odierno, nonostante sette delle pecore morte non siano state contabilizzate nella cifra, essendo state attaccate su due aree agricole senza misure di protezione. 

Il lupo è stato avvistato tra il 23 aprile e il 10 maggio nelle aree di Göschenen, Wassen e Gurtnellen.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE