Immobili
Veicoli

GINEVRASpara al figlio di quattro anni, poi si uccide

28.03.22 - 14:04
La tragedia si è consumata questa mattina ad Avully.
Polizia cantonale Ginevra
Spara al figlio di quattro anni, poi si uccide
La tragedia si è consumata questa mattina ad Avully.
Ancora da chiarire le ragioni di un simile gesto.

GINEVRA - Un terribile fatto di sangue si è consumato questa mattina ad Avully, nel canton Ginevra. Secondo le prime informazioni, la polizia ha trovato i corpi di un bambino di quattro anni e di suo padre. Si tratterebbe di una tragedia familiare.

Per ragioni che l'inchiesta dovrà determinare, l'uomo di 46 anni ha rivolto la pistola contro il piccolo, uccidendolo. Quindi l'ha puntata contro se stesso togliendosi la vita.

L'indagine continua sotto la direzione del procuratore Walther Cimino, precisa un comunicato del ministero pubblico ginevrino. Le autorità non forniscono altri dettagli sulla tragedia.

Gli abitanti del quartiere residenziale, interpellati, affermano di non aver sentito nulla di sospetto durante la notte. Hanno solo visto arrivare la polizia poco prima delle 7:30. Il padre, descritto come introverso e poco loquace, sarebbe nativo del posto. I suoi genitori vivono ancora lì. Dopo la morte improvvisa della madre del bambino, avvenuta meno di un anno fa, sembra che stesse attraversando un momento difficile. Recentemente avrebbe litigato con i suoceri per l'affidamento del piccolo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA