Immobili
Veicoli
ARCHIVIO KEYSTONE
NIDVALDO
22.01.2022 - 08:550

Ha seguito le indicazioni del navigatore e ha percorso 12 chilometri in contromano sull'A2

La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana

STANS - La polizia cantonale di Nidvaldo è intervenuta, poco dopo le 2 di venerdì 21 gennaio, per bloccare un veicolo che circolava in contromano nel tunnel del Seelisberg.

Al volante della vettura con targhe italiane c'era una donna di 62 anni che ha spiegato di aver seguito le indicazioni del sistema di navigazione e ha quindi invertito la marcia - lei che procedeva verso il Gottardo - in direzione di Stans e Lucerna. Gli agenti l'hanno fermata a Beckenried, dopo circa 12 chilometri di circolazione in senso vietato.

I test per l'alcol e le droghe sono risultati negativi. Alla donna è stata comminata una sanzione salata e le è stato imposto il divieto di guidare in Svizzera. Sulla base delle immagini delle videocamere di sorveglianza si è appurato come il veicolo contromano non abbia causato rischi ad altri veicoli: merito del traffico ridotto a causa dell'ora tarda.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-19 18:27:29 | 91.208.130.87