Immobili
Veicoli

LUCERNAUcciso dopo la rissa a Geuensee, catturato il presunto autore

06.10.21 - 00:00
La polizia di Lucerna è riuscita a identificare e arrestare tutti i protagonisti dello scontro.
20 Min/News-Scout
Ucciso dopo la rissa a Geuensee, catturato il presunto autore
La polizia di Lucerna è riuscita a identificare e arrestare tutti i protagonisti dello scontro.
Tra loro dovrebbe esserci la persona che ha sulla coscienza il giovane kosovaro.

LUCERNA - Sono passati dieci giorni da quando un 20enne ha perso la vita di fronte a un distributore di benzina Avia, a Geuensee (LU). La sua morte è arrivata al termine di una disputa avvenuta tra due "bande" - sembrerebbe per denaro -, e nella quale sarebbero state usate pietre, ma anche coltelli, un martello e altri oggetti.

La polizia di Lucerna, ora, avrebbe catturato la persona responsabile della morte del giovane camionista lucernese. «Abbiamo identificato e arrestato tutti i sospettati», conferma al Blick Simon Kopp, della procura lucernese. «Le persone fermate sono attualmente sotto custodia in relazione all'omicidio di Geuensee». 

Nel frattempo, «per sette persone è stato deciso il carcere preventivo». Si tratta di soggetti provenienti dalla Siria (5), dalla Svizzera (1) e dall'Iraq (1), tra questi anche una donna.

Il portavoce non fornisce molti altri indizi, essendoci delle indagini in corso. Una cosa è certa: il Ministero pubblico sta conducendo delle indagini per rissa con esito fatale. Anche l'arma usata nell'omicidio non viene menzionata per «ragioni d'inchiesta». Inoltre, è ancora in fase di stesura il rapporto del medico legale che dovrà definire le esatte cause della morte del giovane.

Per quando riguarda le immagini delle telecamere di videosorveglianza, il portavoce afferma: «Stiamo controllando il filmato secondo per secondo. Alla fine è come un mosaico in cui tutte le parti devono combaciare».

Nel frattempo dall'ospedale è stata dimesso anche l'ultimo ferito, che ora si troverebbe sotto protezione.

NOTIZIE PIÙ LETTE