Keystone (archivio)
SCIAFFUSA
17.05.2021 - 19:010
Aggiornamento : 21:11

Sola sull'autobus a 4 anni, la polizia la riporta a casa

La bambina ha abbandonato la propria scuola dell'infanzia senza attendere l'arrivo del papà.

Totalmente disorientata, la piccola è stata tratta in salvo dai poliziotti e ha potuto riabbracciare i propri genitori.

SCIAFFUSA - È una storia a lieto fine quella andata in scena oggi a Sciaffusa e comunicata dalla polizia cantonale. Una bambina di soli quattro anni che viaggiava sola su di un autobus ha infatti potuto riabbracciare la propria famiglia grazie all'intervento di alcuni agenti, allertati dal centro operativo dei mezzi pubblici sciaffusani (VBSH).

La bimba, non di lingua madre tedesca, era salita sul mezzo pubblico attorno alle 13.00 dopo aver abbandonato la propria scuola dell'infanzia, senza attendere l'arrivo del papà. Sola e totalmente disorientata, la piccola è stata letteralmente tratta in salvo dai poliziotti che l'hanno riaccompagnata a casa.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 05:44:59 | 91.208.130.89