Keystone
GRIGIONI
17.05.2021 - 13:210

Abbonamenti sciistici offerti ai politici, al via l'inchiesta

Le possibili imputazioni sarebbero concessione e accettazione di vantaggi. Si tratterebbe di un segreto ormai arcinoto.

AROSA - Concessione e accettazione di vantaggi. Questi i possibili reati indagati attualmente dal Ministero pubblico grigionese ad Arosa, rispetto al rilascio di abbonamenti annuali a buon mercato e skipass invernali gratuiti ai politici locali. Il procuratore pubblico Maurus Eckert conferma che è stata aperta un'inchiesta preliminare per far luce sulla vicenda.

Gli impianti di Arosa avrebbero offerto vantaggi sugli abbonamenti ai politici e, secondo il quotidiano Südostschweiz, nel villaggio retico si tratterebbe di un «segreto di Pulcinella».

Non è ancora chiaro se alla fine verrà aperto un procedimento. Sulla questione il Ministero pubblico non ha voluto fornire ulteriori dichiarazioni.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-19 05:31:34 | 91.208.130.87