Depositphotos ([email protected])
Il 23% degli alunni di una scuola neocastellana è positivo al coronavirus.
NEUCHÂTEL 
15.05.2021 - 13:250

Contagiato il 23% degli allievi di una scuola

Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative

NEUCHÂTEL  - In una scuola elementare di Fleurier, nel cantone di Neuchâtel, circa un quarto degli allievi è stato recentemente infettato dal coronavirus. È quanto risulta dai test di massa effettuati mercoledì scorso. Tutte le classi sono state messe in quarantena.

In totale 37 scolari e cinque insegnanti sono stati infettati dal SARS-CoV-2 in una delle tre scuole dell'obbligo del comune della Val-de-Travers, riferisce un comunicato odierno del cantone di Neuchâtel. Si tratta del 23% di tutti gli allievi della scuola interessata.

Il solo test della saliva mercoledì aveva rilevato 19 casi di Covid-19. L'esame PCR è stato condotto con il consenso dei genitori nella maggior parte degli studenti dopo che diverse infezioni erano già state segnalate.

Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative, così come tra i famigliari che vivono sotto lo stesso tetto. La scuola rimarrà in quarantena fino al martedì della settimana successiva.

I risultati mostrano che il virus era ancora in circolazione nella regione, sottolineano le autorità cantonali ricordando l'importanza dei test settimanali a casa anche in assenza di sintomi. Chiunque mostri eventuali sintomi dovrebbe andare in un apposito centro, in una farmacia o dal personale medico per essere sottoposto a test.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 23:48:51 | 91.208.130.87