keystone
GINEVRA
03.01.2021 - 15:090

Variante inglese anche a Ginevra

Cinque i casi identificati questa settimana.

Le persone infette saranno messe sotto sorveglianza

GINEVRA - Cinque casi della variante inglese del coronavirus sono stati identificati questa settimana nel canton Ginevra. Le autorità intendono ora sorvegliare da vicino l'isolamento delle persone infette.

«Riteniamo che la variante sia stata importata ma che si sia già propagata localmente», ha indicato oggi a Keystone-ATS il portavoce del Dipartimento cantonale della sicurezza dell'impiego e della sanità (DSES) Laurent Paoliello. La diffusione della variante inglese, ritenuta molto più contagiosa di quella classica ma non più pericolosa, «dovrà essere rallentata» fino a quando una proporzione sufficiente di ginevrini sarà vaccinata per evitare un nuovo sovraccarico degli ospedali.

Negli ultimi giorni sono già stati individuati casi della variante inglese in diversi cantoni, in particolare Berna, Grigioni, Zurigo e anche nel Liechtenstein. Tre casi del ceppo sudafricano sono stati confermati in Ticino, Svitto e in una persona che soggiorna in Francia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 15:52:17 | 91.208.130.85