Keystone (archivio)
TURGOVIA
12.12.2020 - 16:310

Resti umani nel bosco, c'è un arresto

Una 54enne è stata posta in carcere preventivo dalle autorità turgoviesi

EGNACH - Una 54enne è stata arrestata in seguito al ritrovamento del cadavere di una 62enne svizzera, probabile vittima di un crimine, il 5 dicembre in un bosco di Egnach (TG). Lo rende noto oggi la polizia cantonale, precisando che è stata posta in carcere preventivo ed è sospettata.

La donna è stata arrestata ieri dopo una perquisizione domiciliare, aggiungono le autorità inquirenti senza fornire altri dettagli. La vittima era scomparsa dalla fine di ottobre.

Aveva parcheggiato la sua auto nei pressi di un Percorso Vita a circa 20 chilometri dal luogo in cui sono stati rinvenuti i resti, non completi, del suo corpo. La causa esatta della morte è ancora sconosciuta.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-15 13:29:11 | 91.208.130.87