Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
BERNA
2 ore
Daniel Koch: «La questione delle mascherine? Sopravvalutata»
"Mister Coronavirus" esprime la sua opinione sulle ultime decisioni del Consiglio federale.
ZURIGO
3 ore
«Sono quasi finito nel fiume, sarei potuto morire»
Un 30enne ha cercato di fuggire dalla polizia zurighese, lo scorso venerdì.
SVIZZERA / ZIMBABWE
6 ore
«Stipendi principeschi» per partner della Confederazione in Zimbabwe
I dirigenti di due cooperative avrebbero intascato fino a 1'050 dollari al giorno all'insaputa dei piccoli agricoltori.
LUCERNA
7 ore
Lucerna pensa all'obbligo di mascherina per licei e scuole professionali
Anche altri cantoni stanno valutando l'introduzione di obblighi analoghi.
SVIZZERA
8 ore
Allergici, attenti alle gallette di riso integrale di Migros
L'USAV denuncia la presenza di latte non dichiarato. Nessun problema per chi tolleri bene questo ingrediente.
SVIZZERA
9 ore
Sommaruga torna a viaggiare: sarà a Kiev
Visita in Ucraina per la presidente della Confederazione che martedì 21 luglio sarà ricevuta dal suo omologo Zelenskyy.
ARGOVIA
9 ore
Si ribalta la carrozza, cinque in ospedale
L'incidente è avvenuto ieri sera in una strada forestale vicino a Brittnau.
SVIZZERA / IRAN / ARABIA S.
11 ore
«Ambasciate aperte»
E questo nonostante Arabia Saudita e Iran siano tra i Paesi più toccati dall'epidemia di Covid-19.
ZURIGO
11 ore
Volantinaggio contro l'obbligo di mascherina
Il direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica: «Fake news»
BERNA
11 ore
Caduta fatale sulla Jungfrau
L'incidente è avvenuto domenica mattina mentre un gruppo di alpinisti stava scendendo dalla vetta della Jungfrau.
SVIZZERA
13 ore
Raddoppiano i casi di encefalite da zecche
Meteo e coronavirus potrebbero essere la causa: il semi-confinamento ha spinto più gente in mezzo alla natura
SVIZZERA
13 ore
Coronavirus in Svizzera: i nuovi contagi sono 63
Complessivamente nel nostro paese 32'946 persone sono risultate positive al virus
SVIZZERA
15.10.2019 - 16:110
Aggiornamento : 17:50

Gli A220 di Swiss a terra fino a nuovo ordine

Un volo Londra-Ginevra è stato dirottato su Parigi stamattina. Un nuovo incidente che coinvolge un motore Serie C / A220 e che ha spinto l'azienda a reagire drasticamente

GINEVRA - Un nuovo problema tecnico ha interessato un aereo Swiss. Martedì mattina, un volo partito da Londra che avrebbe dovuto raggiungere Ginevra ha dovuto essere dirottato su Parigi, riporta Leman Bleu. «Il volo LX359 ha fatto un atterraggio eccezionale a Parigi-Charles De Gaulle, a causa di un'irregolarità legata al reattore», afferma Meike Fuhlrott, portavoce della compagnia aerea svizzera. «Posso confermare che un certo numero di voli in partenza da Ginevra e Zurigo sono attualmente in ritardo».

In un secondo momento, la compagnia elvetica ha inviato una comunicazione ufficiale: «A causa di un nuovo incidente riguardante un motore Serie C / A220, Swiss ha deciso di procedere a una revisione completa della flotta interessata. Gli aerei non torneranno in volo fino a quando non saranno stati adeguatamente ispezionati. Molti voli dovranno essere cancellati, il che comporterà una riduzione significativa delle operazioni aeree Swiss».

Alla fine di settembre - ricordiamo - un volo Ginevra-Londra di Swiss era stato inizialmente ritardato a causa di un problema tecnico su un primo aereo. Anche quello scelto per rimpiazzarlo aveva in seguito conosciuto un problema ed era dovuto tornare a terra. Anche a metà settembre, il volo LX 358 aveva avuto un problema al reattore.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Eva New 9 mesi fa su fb
Interruzione di corta durata... oggi ne ho già visti atterrare 2 a Ginevra
Maxy70 9 mesi fa su tio
Fa piacere pensare che sei a 10'000 metri con un aereo difettoso, poi si permettono magari di fare i signori verso le compagnie low cost.
VISIO 9 mesi fa su tio
Via subito la bandiera Svizzera dagli aerei di proprietà della Lufthansa, VERGOGNA come gestiscono le manutenzioni degli aerei, mai successo presso la SWISSAIR !!!
gigipippa 9 mesi fa su tio
@VISIO Circa 20 anni fa un aero swissair é precipitato in Canada, morirono oltre 200 passeggeri e tutto l' equipaggio. Poi la vera vergogna é il grounding, senza la Lufthansa saremmo una delle poche nazioni senza una compagnia di bandiera.
Claudio Trabattoni 9 mesi fa su fb
Non risparmiate sulla sicurezza ma sui lauti stipendi dei boss
burningsimon 9 mesi fa su tio
Per quanto mi riguarda possono chiudere per fallimento oggi stesso, Swiss never again.
Equalizer 9 mesi fa su tio
Direi che la Bombardier agli svizzeri crea solo problemi sia per terra che per aria.
albertolupo 9 mesi fa su tio
@Equalizer Sono Airbus
zecca 9 mesi fa su tio
@albertolupo non sono airbus: sono della Bombardier, quella che ci fornisce i treni con cinque anni di ritardo
centauro 9 mesi fa su tio
@zecca Sono Airbus su progetto Bombardier..........come la Fiat 124 spider che in realtà è una Mazda MX 5.
Val Caste 9 mesi fa su fb
Non c’è più la rotta di una volta 💐ma una rottura continua 🌻🌻🐺🐺🐺
Val Caste 9 mesi fa su fb
Ugo Norsa 9 mesi fa su fb
i famosissimi “Vola-cess”....
Alessandro Milani 9 mesi fa su fb
Fin che la barca va lasciala andare..
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 02:11:59 | 91.208.130.87