Keystone archivio
VAUD
25.03.2018 - 22:040

Due auto della polizia si scontrano durante un inseguimento

Tre agenti sono finiti in ospedale per accertamenti. Fermato un cittadino bulgaro senza patente

YVERDON-LES-BAINS - Ieri sera sulla A1 all’altezza dell’uscita di Yverdon-Sud, attorno alle 22.00, la polizia ha notato un’auto sospetta con targhe ginevrine. Gli agenti hanno tentato di fermare il veicolo, ma il guidatore ha accelerato ed è fuggito in direzione del centro. La pattuglia ha subito chiamato i rinforzi e si è messa sulle tracce del veicolo sospetto.

Ma durante l’inseguimento un’auto della Gendarmeria e una della Polizia du Nord vaudois si sono scontrate in una rotonda.

A causa dell’urto, due agenti della polizia e una gendarme sono stati trasportati all’ospedale di Yverdon per accertamenti.

Il sospetto è stato comunque rintracciato e fermato nella zona industriale. Si tratta di un cittadino bulgaro di 40 anni, alla quale era già stata ritirata la patente.

Gli agenti hanno potuto lasciare l’ospedale già durante la notte.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 18:21:04 | 91.208.130.87